IN VENETO ASSEGNATI 140 INSEGNANTI IN PIU'
31/08/2017 17:04

Per la prima volta dopo tanti anni, in Veneto è aumentato l'organico degli insegnanti: per l'anno scolastico 2016/2017 l'organico era di 51.840 unità, quello per il 2017/2018 ammonta a 51.980, con 140 posti in più. Nella nostra regione, come nelle altre regioni del centro e del nord, il numero degli alunni è in aumento e il Veneto ha avuto, percentualmente, una crescita dei posti in organico superiore alla crescita degli alunni. Per il prossimo anno scolastico la stima è di 999 alunni in più nelle nostre scuole, e il rapporto alunni per docente passa dal 10,77 al 10,76. E’ stato operato a favore del Veneto un (piccolo) riequilibrio, visto che il Veneto aveva nel 2016/2017, il più alto rapporto alunni/docente di tutto il Paese. Per il 17/18 il rapporto alunni/docente, che resta sopra la media nazionale, è, anche se di poco, migliorato.Per quanto riguarda i supplenti ricordiamo che ci saranno dal primo giorno, per evitare il più possibile cattedre vuote. Eventuali ritardi sono dovuti, come gli addetti del settore dovrebbero sapere, non da scelte politiche ma dai ritardi degli uffici amministrativi e dai ricorsi presentati in alcuni casi dagli insegnanti. E anche su questo il Governo ha cercato una soluzione, tanto che grazie alla chiamata diretta siamo riusciti a contenere il problema della carenza di supplenti. Infine ricordiamo che anche per far fronte alla carenza degli insegnanti di sostegno, nota da anni, sono stati banditi concorsi ad hoc. A dirlo sono gli Onorevoli:.Alessia Rotta, Roger De Mench, Sara Moretto e Filippo Crimì

IN VENETO ASSEGNATI 140 INSEGNANTI IN PIU'

Per la prima volta dopo tanti anni, in Veneto è aumentato l'organico degli insegnanti: per l'anno scolastico 2016/2017 l'organico era di 51.840 unità, quello per il 2017/2018 ammonta a 51.980, con 140 posti in più. Nella nostra regione, come nelle altre regioni del centro e del nord, il numero degli alunni è in aumento e il Veneto ha avuto, percentualmente, una crescita dei posti in organico superiore alla crescita degli alunni. Per il prossimo anno scolastico la stima è di 999 alunni in più nelle nostre scuole, e il rapporto alunni per docente passa dal 10,77 al 10,76. E’ stato operato a favore del Veneto un (piccolo) riequilibrio, visto che il Veneto aveva nel 2016/2017, il più alto rapporto alunni/docente di tutto il Paese. Per il 17/18 il rapporto alunni/docente, che resta sopra la media nazionale, è, anche se di poco, migliorato.Per quanto riguarda i supplenti ricordiamo che ci saranno dal primo giorno, per evitare il più possibile cattedre vuote. Eventuali ritardi sono dovuti, come gli addetti del settore dovrebbero sapere, non da scelte politiche ma dai ritardi degli uffici amministrativi e dai ricorsi presentati in alcuni casi dagli insegnanti. E anche su questo il Governo ha cercato una soluzione, tanto che grazie alla chiamata diretta siamo riusciti a contenere il problema della carenza di supplenti. Infine ricordiamo che anche per far fronte alla carenza degli insegnanti di sostegno, nota da anni, sono stati banditi concorsi ad hoc. A dirlo sono gli Onorevoli:.Alessia Rotta, Roger De Mench, Sara Moretto e Filippo Crimì

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy