RENZI A PADOVA NON RISPARMIA CRITICHE A ZAIA

07 Settembre 2017 17:56

E' un Renzi provocatorio quello che ieri sera presso il parco Europa in pieno quartiere Stanga a Padova ha animato la Festa Democratica. Non sono, quindi mancate le stoccate al Governatore Luca Zaia sulla battaglia dei vaccini, che ha definito una strumentalizzazione squallida, oltre a etichettare il referendum del 22 ottobre inutile. Il Segretario democratico si è detto felice di essere tornato nella città del Santo nonostante l'ultima visita risale a poco prima della personale dèbàcle elettorale. Ha elogiato il neo Sindaco Sergio Giordani e la sua vittoria e dato parola al pubblico tramite un numero whatsapp attivato per le domande in tempo reale mostrate sul grande schermo del palco.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply