"PER CHI SUONA LA CAMPANELLA"
13/09/2017 16:25

"PER CHI SUONA LA CAMPANELLA" --- Il grande giorno in Veneto alla fine è arrivato. La prima campanella, per la grande adunata che non richiamava le penne nere ma gli studenti è suonata puntuale come sempre. Inizio migliore rispetto a quello del 2016, era difficile far peggio, grazie a chi come, Andrea Bergamo, Dirigente dell'Ufficio Scolastico Territoriale di Padova e Rovigo e il suo staff ha passato l'estate a spulciare le graduatorie da concorso e le GEA, graduatorie a esaurimento per garantire la copertura dei docenti per l'anno 2017-18. Padova garantisce la formazione a 109.232 studenti suddivisi tra: Scuole per l'infanzia 5.869 studenti, Primarie 4.303, Secondarie 1° livello 25.667 e 37.393 per le superiori. Sono 5.000 le classi per 8.660 cattedre di ruolo. Naturalmente questi dati riguardano le scuole statali, già perchè non possiamo dimenticare la presenza del privato che offre un servizio pubblico cioè le scuole paritarie con i suoi 1.700 alunni . Sempre a Padova esistono anche i centri di formazione professionale che accolgono circa 1.500 alunni, una piccola porzione di quel 10% del totale del Veneto. Centri che garantiscono uno sbocco lavorativo ai nostri giovani, ad esempio la città del Santo ha ben 3 scuole per parrucchieri che registrano il tutto esaurito. Passiamo alla sicurezza, le amministrazioni durante l'estate hanno effettuato migliorie strutturali così da garantire a tutti i nostri ragazzi luoghi sicuri, qualche problema affligge ancora però l'istituto Selvatico e il Duca d'Aosta. L'orario definitivo sarà coperto nel giro di qualche settimana. 

"PER CHI SUONA LA CAMPANELLA"

"PER CHI SUONA LA CAMPANELLA" --- Il grande giorno in Veneto alla fine è arrivato. La prima campanella, per la grande adunata che non richiamava le penne nere ma gli studenti è suonata puntuale come sempre. Inizio migliore rispetto a quello del 2016, era difficile far peggio, grazie a chi come, Andrea Bergamo, Dirigente dell'Ufficio Scolastico Territoriale di Padova e Rovigo e il suo staff ha passato l'estate a spulciare le graduatorie da concorso e le GEA, graduatorie a esaurimento per garantire la copertura dei docenti per l'anno 2017-18. Padova garantisce la formazione a 109.232 studenti suddivisi tra: Scuole per l'infanzia 5.869 studenti, Primarie 4.303, Secondarie 1° livello 25.667 e 37.393 per le superiori. Sono 5.000 le classi per 8.660 cattedre di ruolo. Naturalmente questi dati riguardano le scuole statali, già perchè non possiamo dimenticare la presenza del privato che offre un servizio pubblico cioè le scuole paritarie con i suoi 1.700 alunni . Sempre a Padova esistono anche i centri di formazione professionale che accolgono circa 1.500 alunni, una piccola porzione di quel 10% del totale del Veneto. Centri che garantiscono uno sbocco lavorativo ai nostri giovani, ad esempio la città del Santo ha ben 3 scuole per parrucchieri che registrano il tutto esaurito. Passiamo alla sicurezza, le amministrazioni durante l'estate hanno effettuato migliorie strutturali così da garantire a tutti i nostri ragazzi luoghi sicuri, qualche problema affligge ancora però l'istituto Selvatico e il Duca d'Aosta. L'orario definitivo sarà coperto nel giro di qualche settimana. 

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie