TRAM: INVIATA LA RICHIESTA DI FINANZIAMENTI
19/09/2017 20:48

È stata inviata oggi (martedì 19 settembre) al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti la documentazione per la richiesta dei finanziamenti relativa alle linee SIR 2 e SIR 3 del trasporto pubblico locale. La richiesta, firmata dal sindaco Sergio Giordani, fa riferimento in particolare al primo stralcio delle due linee, destinate a completare l’ossatura della mobilità pubblica cittadina. Il lotto iniziale sul quale è stato chiesta la prima parte dei finanziamenti è quello della linea SIR 3, dalla stazione ferroviaria a Voltabarozzo, passando per l’Ospedale. I successivi due lotti invece riguardano la linea SIR 2, un lotto dalla stazione a Chiesanuova e uno dalla stazione a Ponte di Brenta.

«Queste linee sono un elemento fondamentale per disegnare un nuovo modo di muoversi in città – spiega il vicesindaco e assessore alla Mobilità Arturo Lorenzoni – Sono importanti, ma con loro è necessario un ripensamento della viabilità in molte parti di Padova, per diminuire le congestioni e abbreviare i tempi di percorrenza».

Il progetto presentato parte da quello già studiato per le linee, con alcune modifiche. In particolare il tracciato verso Voltabarozzo prevede uno sdoppiamento della linea, con un senso di marcia in via Facciolati e uno in via Crescini, in modo da alleggerire l’impatto delle linee sul traffico privato ed evitare il passaggio attraverso il Parco Iris.

TRAM: INVIATA LA RICHIESTA DI FINANZIAMENTI

È stata inviata oggi (martedì 19 settembre) al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti la documentazione per la richiesta dei finanziamenti relativa alle linee SIR 2 e SIR 3 del trasporto pubblico locale. La richiesta, firmata dal sindaco Sergio Giordani, fa riferimento in particolare al primo stralcio delle due linee, destinate a completare l’ossatura della mobilità pubblica cittadina. Il lotto iniziale sul quale è stato chiesta la prima parte dei finanziamenti è quello della linea SIR 3, dalla stazione ferroviaria a Voltabarozzo, passando per l’Ospedale. I successivi due lotti invece riguardano la linea SIR 2, un lotto dalla stazione a Chiesanuova e uno dalla stazione a Ponte di Brenta.

«Queste linee sono un elemento fondamentale per disegnare un nuovo modo di muoversi in città – spiega il vicesindaco e assessore alla Mobilità Arturo Lorenzoni – Sono importanti, ma con loro è necessario un ripensamento della viabilità in molte parti di Padova, per diminuire le congestioni e abbreviare i tempi di percorrenza».

Il progetto presentato parte da quello già studiato per le linee, con alcune modifiche. In particolare il tracciato verso Voltabarozzo prevede uno sdoppiamento della linea, con un senso di marcia in via Facciolati e uno in via Crescini, in modo da alleggerire l’impatto delle linee sul traffico privato ed evitare il passaggio attraverso il Parco Iris.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy