PICCHIA LA MOGLIE, FINISCE AI DOMICILIARI
02/10/2017 14:42

Alle ore 5,00 circa, di ieri domenica 1 ottobre, una voce femminile tremante chiamava il pronto intervento dei Carabinieri per chiedere aiuto in quanto era stata appena picchiata dal convivente. A rispondere sono stati i Carabinieri di Cittadella (PD) che subito inviavano una pattuglia a soccorso della malcapitata in Fontaniva (PD). I militari giunti sul posto trovavano una donna del 1991 in evidente stato interessante con il volto completamente tumefatto che lamentava forti dolori alla bocca e allo zigomo destro. Alla domanda di chi fosse stato, riferiva che era in auto con il suo compagno,  il quale, dopo essersi appartato con  in quella zona, per futili motivi, l’aggrediva e la picchiava selvaggiamente, per poi allontanarsi a bordo della sua Toyota Yaris. Garantita l’assistenza sanitaria alla donna tramite l’intervento sul posto del personale del 118 i militari, seguendo le indicazioni della vittima, ritracciavano poco dopo l’autovettura con a bordo il sospettato. L’uomo, col sedile lato guida completamente reclinato, stava dormendo e alle contestazioni del Carabinieri riferiva di aver avuto una discussione con la compagna che si concludeva con due schiaffi in volto. La versione fornita non convinceva i militari in considerazione delle condizioni della donna che avevano appena soccorso e delle macchie di sangue che l’uomo aveva sulla maglia che indossava.Accompagnato in caserma e acquisito il referto medico della donna relativo alle lesioni subite pari a 40 gg di prognosi l’uomo veniva dichiarato in arresto. Si tratta di I. C., classe 1989, residente Fontaniva (PD), ma di fatto senza fissa dimora, operaio, pregiudicato. L’arresto veniva convalidato in data odierna, e l’uomo sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza.

PICCHIA LA MOGLIE, FINISCE AI DOMICILIARI

Alle ore 5,00 circa, di ieri domenica 1 ottobre, una voce femminile tremante chiamava il pronto intervento dei Carabinieri per chiedere aiuto in quanto era stata appena picchiata dal convivente. A rispondere sono stati i Carabinieri di Cittadella (PD) che subito inviavano una pattuglia a soccorso della malcapitata in Fontaniva (PD). I militari giunti sul posto trovavano una donna del 1991 in evidente stato interessante con il volto completamente tumefatto che lamentava forti dolori alla bocca e allo zigomo destro. Alla domanda di chi fosse stato, riferiva che era in auto con il suo compagno,  il quale, dopo essersi appartato con  in quella zona, per futili motivi, l’aggrediva e la picchiava selvaggiamente, per poi allontanarsi a bordo della sua Toyota Yaris. Garantita l’assistenza sanitaria alla donna tramite l’intervento sul posto del personale del 118 i militari, seguendo le indicazioni della vittima, ritracciavano poco dopo l’autovettura con a bordo il sospettato. L’uomo, col sedile lato guida completamente reclinato, stava dormendo e alle contestazioni del Carabinieri riferiva di aver avuto una discussione con la compagna che si concludeva con due schiaffi in volto. La versione fornita non convinceva i militari in considerazione delle condizioni della donna che avevano appena soccorso e delle macchie di sangue che l’uomo aveva sulla maglia che indossava.Accompagnato in caserma e acquisito il referto medico della donna relativo alle lesioni subite pari a 40 gg di prognosi l’uomo veniva dichiarato in arresto. Si tratta di I. C., classe 1989, residente Fontaniva (PD), ma di fatto senza fissa dimora, operaio, pregiudicato. L’arresto veniva convalidato in data odierna, e l’uomo sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy