AUMENTANO INCIDENTI AGRICOLI, 90 MORTI IN 6 MESI
04/10/2017 13:01

Sono stati 199 gli incidenti con il coinvolgimento di trattori agricoli registrati in Italia nel primo semestre 2017 (+3,6% sullo stesso periodo 2016, quando furono 192), con 90 morti (+7%, 84) e 130 feriti (129 nel raffronto). Il numero più alto in Veneto (22 incidenti), Piemonte (21), Lombardia e Toscana (19), Emilia-Romagna (17). In alcuni mesi, come a luglio, si sono avuti più morti con i trattori (23) che sull'intera rete autostradale (17). Sono i dati diffusi dall'Osservatorio Asaps sulle 'morti verdi', cioè gli incidenti che avvengono nei campi o nelle strade adiacenti. Gli incidenti con trattori sulle strade sono stati 58 (29%), quelli avvenuti nei territori di elezione dei mezzi agricoli - campi, boschi, frutteti - 141 (71%). Fra i morti si contano 75 vittime fra i conducenti dei trattori (83%), una vittima era trasportata. Sono stati invece 14 i terzi coinvolti, conducenti od occupanti di altri veicoli. Fra i 130 feriti i conducenti di trattori sono 81, i trasportati 3, i terzi coinvolti 46. "Vanno accelerate le previste misure di protezione per abbassare ancora questo trend - commenta il presidente dell'Associazione sostenitori Polstrada, Giordano Biserni - con strumenti di sicurezza attivabili e utilizzati sui mezzi, oltre ad una sempre più necessaria formazione dei conducenti, che però ha già visto rinviata al 31 dicembre 2017 l'entrata in vigore delle disposizioni sul 'patentino', ovvero l'obbligo di abilitazione all'uso delle trattrici e di altre macchine operatrici utilizzate in agricoltura".

AUMENTANO INCIDENTI AGRICOLI, 90 MORTI IN 6 MESI

Sono stati 199 gli incidenti con il coinvolgimento di trattori agricoli registrati in Italia nel primo semestre 2017 (+3,6% sullo stesso periodo 2016, quando furono 192), con 90 morti (+7%, 84) e 130 feriti (129 nel raffronto). Il numero più alto in Veneto (22 incidenti), Piemonte (21), Lombardia e Toscana (19), Emilia-Romagna (17). In alcuni mesi, come a luglio, si sono avuti più morti con i trattori (23) che sull'intera rete autostradale (17). Sono i dati diffusi dall'Osservatorio Asaps sulle 'morti verdi', cioè gli incidenti che avvengono nei campi o nelle strade adiacenti. Gli incidenti con trattori sulle strade sono stati 58 (29%), quelli avvenuti nei territori di elezione dei mezzi agricoli - campi, boschi, frutteti - 141 (71%). Fra i morti si contano 75 vittime fra i conducenti dei trattori (83%), una vittima era trasportata. Sono stati invece 14 i terzi coinvolti, conducenti od occupanti di altri veicoli. Fra i 130 feriti i conducenti di trattori sono 81, i trasportati 3, i terzi coinvolti 46. "Vanno accelerate le previste misure di protezione per abbassare ancora questo trend - commenta il presidente dell'Associazione sostenitori Polstrada, Giordano Biserni - con strumenti di sicurezza attivabili e utilizzati sui mezzi, oltre ad una sempre più necessaria formazione dei conducenti, che però ha già visto rinviata al 31 dicembre 2017 l'entrata in vigore delle disposizioni sul 'patentino', ovvero l'obbligo di abilitazione all'uso delle trattrici e di altre macchine operatrici utilizzate in agricoltura".

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy