DAL 2013 MALTRATTA LA MOGLIE, ARRESTATO 40 ENNE
05/10/2017 19:10

Nella nottata di mercoledì 04.10.2017, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Piove di Sacco (PD) hanno arrestato un operaio 40enne, residente in un comune della Saccisica, nella flagranza dei reati di maltrattamenti contro famigliari e lesioni personali aggravate, commessi ai danni della moglie 35enne. Attorno alle ore 02.00, la donna, in lacrime, aveva telefonato al 112 chiedendo l’immediato intervento dei Carabinieri di Piove di Sacco (PD), riferendo che il marito la stava picchiando e le aveva procurato ferite al viso. Accorsi in suo aiuto, i militari trovavano la casalinga che, in preda ad una crisi di pianto, spiegava di aver avuto un litigio con il coniuge per futili motivi, il quale l’aveva afferrata con forza e percossa violentemente. A quel punto, presa cognizione dei fatti, i Carabinieri entravano in casa, bloccando l’operaio. Contemporaneamente, interveniva un’ambulanza che accompagnava la donna all’ospedale dove, una volta medicata, le venivano diagnosticate “contusioni ed escoriazioni al volto e al polso”, con una prognosi di 10 giorni. Sentita dai militari dell’Arma, la casalinga riferiva di una serie di soprusi da parte del coniuge che la vedevano vittima, ormai dal 2013, di continue offese e minacce e che l’avevano ormai ridotta ad uno stato di costante abbattimento emotivo. L’episodio della notte rappresentava, quindi, l’apice di una serie ininterrotta di angherie, che erano appunto sfociate nell’aggressione subita dalla donna e, più specificamente, nelle lesioni provocatele dal marito. Mentre la casalinga veniva dimessa dall’ospedale, l’uomo veniva condotto presso gli uffici della Compagnia Carabinieri di Piove di Sacco (PD), quindi tratto in arresto e associato alla casa circondariale di Padova, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

DAL 2013 MALTRATTA LA MOGLIE, ARRESTATO 40 ENNE

Nella nottata di mercoledì 04.10.2017, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Piove di Sacco (PD) hanno arrestato un operaio 40enne, residente in un comune della Saccisica, nella flagranza dei reati di maltrattamenti contro famigliari e lesioni personali aggravate, commessi ai danni della moglie 35enne. Attorno alle ore 02.00, la donna, in lacrime, aveva telefonato al 112 chiedendo l’immediato intervento dei Carabinieri di Piove di Sacco (PD), riferendo che il marito la stava picchiando e le aveva procurato ferite al viso. Accorsi in suo aiuto, i militari trovavano la casalinga che, in preda ad una crisi di pianto, spiegava di aver avuto un litigio con il coniuge per futili motivi, il quale l’aveva afferrata con forza e percossa violentemente. A quel punto, presa cognizione dei fatti, i Carabinieri entravano in casa, bloccando l’operaio. Contemporaneamente, interveniva un’ambulanza che accompagnava la donna all’ospedale dove, una volta medicata, le venivano diagnosticate “contusioni ed escoriazioni al volto e al polso”, con una prognosi di 10 giorni. Sentita dai militari dell’Arma, la casalinga riferiva di una serie di soprusi da parte del coniuge che la vedevano vittima, ormai dal 2013, di continue offese e minacce e che l’avevano ormai ridotta ad uno stato di costante abbattimento emotivo. L’episodio della notte rappresentava, quindi, l’apice di una serie ininterrotta di angherie, che erano appunto sfociate nell’aggressione subita dalla donna e, più specificamente, nelle lesioni provocatele dal marito. Mentre la casalinga veniva dimessa dall’ospedale, l’uomo veniva condotto presso gli uffici della Compagnia Carabinieri di Piove di Sacco (PD), quindi tratto in arresto e associato alla casa circondariale di Padova, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy