SALUTE MENTALE, 70.000 VENETI DALLO PSICHIATRA
10/10/2017 17:57

SALUTE MENTALE, 70.000 VENETI DALLO PSICHIATRA---Si celebra, oggi la Giornata Mondiale della Salute Mentale. Momento di studio e riflessione fortemente voluto dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. Sono 300 milioni le persone nel mondo, affette da depressione o ansia, patologie che impattano sulla capacità di lavorare e produrre con una perdita del 4-6% del Pil per molti paesi. E' questo infatti il tema 2017, la salute mentale sul posto di lavoro. In Italia sono le donne a soffrire maggiormente di disagi in ambito lavorativo, circa 3,2 milioni: 500 mila ha disturbi d'ansia, 230 mila soffre d’insonnia, 220 mila di depressione, mentre 2,2 milioni presentano disturbi transitori di ansia, irritabilità, facilità al pianto, deficit di concentrazione, disturbi del sonno. A contrasto della dilagante piaga, gli psichiatri italiani chiedono maggiori attenzioni alle aziende ma sopratutto che i medici di base o del lavoro entrino a conoscenza del problema. In Veneto 70.000 persone sono seguite da specialisti nelle diverse patologie ma ancora meno della metà di chi ha problemi chiede aiuto.

SALUTE MENTALE, 70.000 VENETI DALLO PSICHIATRA

SALUTE MENTALE, 70.000 VENETI DALLO PSICHIATRA---Si celebra, oggi la Giornata Mondiale della Salute Mentale. Momento di studio e riflessione fortemente voluto dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. Sono 300 milioni le persone nel mondo, affette da depressione o ansia, patologie che impattano sulla capacità di lavorare e produrre con una perdita del 4-6% del Pil per molti paesi. E' questo infatti il tema 2017, la salute mentale sul posto di lavoro. In Italia sono le donne a soffrire maggiormente di disagi in ambito lavorativo, circa 3,2 milioni: 500 mila ha disturbi d'ansia, 230 mila soffre d’insonnia, 220 mila di depressione, mentre 2,2 milioni presentano disturbi transitori di ansia, irritabilità, facilità al pianto, deficit di concentrazione, disturbi del sonno. A contrasto della dilagante piaga, gli psichiatri italiani chiedono maggiori attenzioni alle aziende ma sopratutto che i medici di base o del lavoro entrino a conoscenza del problema. In Veneto 70.000 persone sono seguite da specialisti nelle diverse patologie ma ancora meno della metà di chi ha problemi chiede aiuto.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy