VIOLENTO' DUE DONNE A BAGNOLI, MIGRANTE CONDANNATO
18/10/2017 17:49

Con l'accusa di aver violentato e rapinato due donne nelle vicinanze del centro di accoglienza di Bagnoli di Sopra (Padova), di cui era ospite, un richiedente asilo nigeriano di 27 anni, è stato condannato con rito abbreviato a 6 anni e 4 mesi di reclusione. I due episodi di violenza risalgono al 9 febbraio e al 17 marzo scorsi. In entrambi i casi le donne erano riuscite a divincolarsi e a scappare. Nell'armadietto dell'uomo, nel centro di accoglienza, i Carabinieri avevano trovato i telefoni delle due vittime. Il pm Daniela Randolo aveva chiesto la condanna a 4 anni e 10 mesi.

VIOLENTO' DUE DONNE A BAGNOLI, MIGRANTE CONDANNATO

Con l'accusa di aver violentato e rapinato due donne nelle vicinanze del centro di accoglienza di Bagnoli di Sopra (Padova), di cui era ospite, un richiedente asilo nigeriano di 27 anni, è stato condannato con rito abbreviato a 6 anni e 4 mesi di reclusione. I due episodi di violenza risalgono al 9 febbraio e al 17 marzo scorsi. In entrambi i casi le donne erano riuscite a divincolarsi e a scappare. Nell'armadietto dell'uomo, nel centro di accoglienza, i Carabinieri avevano trovato i telefoni delle due vittime. Il pm Daniela Randolo aveva chiesto la condanna a 4 anni e 10 mesi.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy