DROGA DI HITLER, MAXI SEQUESTRO A VE-TESSERA
19/10/2017 17:20

DROGA DI HITLER, MAXI SEQUESTRO A VE-TESSERA---Molti i controlli delle forze dell'ordine in questi giorni nelle principali città del Veneto. Fermato e tratto in arresto all'Aeroporto di Ve-Tessera, un cittadino 50enne del Bangladesh con residenza nel Lazio. I militari dell'Arma della Compagnia di Mestre in seguito ad accertamenti sulle rotte della “Yaba” in gergo, “la droga di Hitler”, perchè causa pazzia o rende aggressivi e violenti come i soldati del Fuhrer, hanno sorpreso l'uomo nel parking del terminal, con 2.500 pasticche suddivise in 9 involucri per un totale di 2,5hg. Controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale a Padova, ieri presso i giardini dell'arena, controllate 30 persone, di cui 2 arrestate, 1 denunciata e 1 segnalata alla Prefettura. Arrestato un nigeriano, dagli agenti della Locale patavina, l'uomo aveva tentato invano di nascondere in una fessura lungo il muro dell'ex Hotel Monaco in zona Stazione un calzino con all'interno 14 involucri di marijuana per un peso di 10,92gr. In campo anche la Questura di Padova che ha identificato 42 persone arrestandone 1 e denunciando un tunisino per evasione dai domiciliari. Zeus, cane antidroga in forza alla Questura padovana, ha rinvenuto 10 barrette di hashish in un’area verde di via Tiziano Aspetti.


 

DROGA DI HITLER, MAXI SEQUESTRO A VE-TESSERA

DROGA DI HITLER, MAXI SEQUESTRO A VE-TESSERA---Molti i controlli delle forze dell'ordine in questi giorni nelle principali città del Veneto. Fermato e tratto in arresto all'Aeroporto di Ve-Tessera, un cittadino 50enne del Bangladesh con residenza nel Lazio. I militari dell'Arma della Compagnia di Mestre in seguito ad accertamenti sulle rotte della “Yaba” in gergo, “la droga di Hitler”, perchè causa pazzia o rende aggressivi e violenti come i soldati del Fuhrer, hanno sorpreso l'uomo nel parking del terminal, con 2.500 pasticche suddivise in 9 involucri per un totale di 2,5hg. Controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale a Padova, ieri presso i giardini dell'arena, controllate 30 persone, di cui 2 arrestate, 1 denunciata e 1 segnalata alla Prefettura. Arrestato un nigeriano, dagli agenti della Locale patavina, l'uomo aveva tentato invano di nascondere in una fessura lungo il muro dell'ex Hotel Monaco in zona Stazione un calzino con all'interno 14 involucri di marijuana per un peso di 10,92gr. In campo anche la Questura di Padova che ha identificato 42 persone arrestandone 1 e denunciando un tunisino per evasione dai domiciliari. Zeus, cane antidroga in forza alla Questura padovana, ha rinvenuto 10 barrette di hashish in un’area verde di via Tiziano Aspetti.


 

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy