CARABINIERI: IL RICORDO DELL'ECCIDIO DI VILLA BAUCE
02/11/2017 16:01

Nella mattinata odierna, presso il cimitero di Villatora di Saonara (PD) nel corso di una breve ma sentita cerimonia, alla presenza del Gen. C.A. Aldo VISONE, Comandante del Comando  Interregionale Carabinieri Vittorio Veneto, dei Sindaci di Saonara, Walter Stefan, di Ponte San Nicolò, Enrico Rinuncini, e di Legnaro, Giovanni Bettini, è stata deposta una corona d’alloro in memoria del Generale di Brigata dei Carabinieri Giuseppe DEZIO, il quale in occasione dell’eccidio di Villa Bauce, compiuto per mano dei nazisti, si offrì al posto dei 44 ostaggi inermi rastrellati nelle campagne di Saonara per rappresaglia a seguito del ferimento di due soldati tedeschi.

Nel corso della cerimonia il Generale VISONE ha ricordato l’importanza dell’evento e la sua intrinseca solennità abbracciando, uno ad uno, i familiari presenti delle vittime dell’eccidio e stringendosi virtualmente  all’Associazione Nazionale Alpini e all’Associazione Combattenti e Reduci. Il 28 aprile 2018, presso il Comando Interregionale Carabinieri Vittorio Veneto, con una cerimonia militare e religiosa, si rievocheranno i tristi eventi in parola.

CARABINIERI: IL RICORDO DELL'ECCIDIO DI VILLA BAUCE

Nella mattinata odierna, presso il cimitero di Villatora di Saonara (PD) nel corso di una breve ma sentita cerimonia, alla presenza del Gen. C.A. Aldo VISONE, Comandante del Comando  Interregionale Carabinieri Vittorio Veneto, dei Sindaci di Saonara, Walter Stefan, di Ponte San Nicolò, Enrico Rinuncini, e di Legnaro, Giovanni Bettini, è stata deposta una corona d’alloro in memoria del Generale di Brigata dei Carabinieri Giuseppe DEZIO, il quale in occasione dell’eccidio di Villa Bauce, compiuto per mano dei nazisti, si offrì al posto dei 44 ostaggi inermi rastrellati nelle campagne di Saonara per rappresaglia a seguito del ferimento di due soldati tedeschi.

Nel corso della cerimonia il Generale VISONE ha ricordato l’importanza dell’evento e la sua intrinseca solennità abbracciando, uno ad uno, i familiari presenti delle vittime dell’eccidio e stringendosi virtualmente  all’Associazione Nazionale Alpini e all’Associazione Combattenti e Reduci. Il 28 aprile 2018, presso il Comando Interregionale Carabinieri Vittorio Veneto, con una cerimonia militare e religiosa, si rievocheranno i tristi eventi in parola.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
RELAX ALL'ARIA APERTA, LA BELLA STAGIONE NEI PARCHI. Con la bella stagione e la voglia di stare all'aria aperta, tornano ad affollarsi i par...

Arriva il nuovo servizio porta a porta per la gestione dei rifiuti, che andrà a chiudere l'anello progressivamente costruito intorno alla città di Padova arri...

GRAN FESTA AICB, IN 400 PER CELEBRARE IL PADOVA. Mercoledì sera oltre 400 persone hanno festeggiato...

QUATTRO IDEE PER IL FINE SETTIMANA - Diamo un'occhiata ad alcune proposte per at...

Mentre si indaga per scoprire la verità, il quadro clinico dei tre operai dell'incidente alle Acciaierie Venete di Pado...

Sono trascorse ormai più di 48 ore dal tragico incidente alle Acciaierie Venete di Padova. Resta al...

VIVERE I PARCHI, VIAGGIO NEL CUORE VERDE DI PADOVA. Con il ritorno della bella s...

"PERCEZIONE E SICUREZZA,TEMATICHE SEMPRE AL CENTRO". Dal palco della Festa della Polizia, l'intervento del Questore di Padova è stato incentrato sulla difesa delle donne vittime di viaolenza, e sull'...

STRADE PADOVANE, ECCO LE PIÙ PERICOLOSE. La viabilità cittadina negli ultimi anni è migliorata mo...

ACCOGLIENZA, ECCO COME PADOVA OSPITA I SUOI TURISTI. Ogni anno la città di Padova accoglie, nel solo Comune, oltre un milione di turisti, in ogni periodo dell'...