VUOL FARE IL ROMANTICO, FRANCESE RUBA GONDOLA
13/11/2017 12:31

Venezia--All’una di notte un cittadino veneziano ha avvisato la centrale 113 che due turisti avevano appena rubato una gondola che era ormeggiata in Rio San Severo. I due, con evidente incapacità, tentavano di andare verso Santa Maria Formosa urtando la gondola contro la riva o altre imbarcazioni ormeggiate. La volante lagunare giungeva sul posto intercettando i due turisti in canale Santa Maria Formosa in evidente difficoltà. Le condizioni meteo, infatti, stanotte erano particolarmente avverse; la pioggia, il vento e la corrente costringevano la gondola a strane traiettorie che l’imperizia del giovane non riusciva a limitare. Gli uomini della Polizia sono dovuti intervenire per mettere al sicuro i due turisti. Questi avevano perso del tutto il controllo del natante e, bagnati e infreddoliti, sono stati soccorsi e portati a bordo della volante lagunare. Intanto i Poliziotti hanno assicurato la gondola alla riva ed avvisato il proprietario. Il gondoliere giungeva dalla Giudecca per recuperare l’imbarcazione e verificarne i danni allo scafo che al momento non era possibile quantificare.I turisti risultano essere una coppia di francesi, lei di 29 anni e lui quarantunenne, che alloggiano in una struttura del centro storico. Condotti in Questura i due sono stati identificati e denunciati per il furto aggravato della gondola ed il porto abusivo del coltello che avevano usato per tagliare le cime di ormeggio.Quella che voleva essere un’avventura romantica si è invece dimostrata una bravata fuori luogo dalle implicazioni legali che, comunque, non sarà dimenticata velocemente.

VUOL FARE IL ROMANTICO, FRANCESE RUBA GONDOLA

Venezia--All’una di notte un cittadino veneziano ha avvisato la centrale 113 che due turisti avevano appena rubato una gondola che era ormeggiata in Rio San Severo. I due, con evidente incapacità, tentavano di andare verso Santa Maria Formosa urtando la gondola contro la riva o altre imbarcazioni ormeggiate. La volante lagunare giungeva sul posto intercettando i due turisti in canale Santa Maria Formosa in evidente difficoltà. Le condizioni meteo, infatti, stanotte erano particolarmente avverse; la pioggia, il vento e la corrente costringevano la gondola a strane traiettorie che l’imperizia del giovane non riusciva a limitare. Gli uomini della Polizia sono dovuti intervenire per mettere al sicuro i due turisti. Questi avevano perso del tutto il controllo del natante e, bagnati e infreddoliti, sono stati soccorsi e portati a bordo della volante lagunare. Intanto i Poliziotti hanno assicurato la gondola alla riva ed avvisato il proprietario. Il gondoliere giungeva dalla Giudecca per recuperare l’imbarcazione e verificarne i danni allo scafo che al momento non era possibile quantificare.I turisti risultano essere una coppia di francesi, lei di 29 anni e lui quarantunenne, che alloggiano in una struttura del centro storico. Condotti in Questura i due sono stati identificati e denunciati per il furto aggravato della gondola ed il porto abusivo del coltello che avevano usato per tagliare le cime di ormeggio.Quella che voleva essere un’avventura romantica si è invece dimostrata una bravata fuori luogo dalle implicazioni legali che, comunque, non sarà dimenticata velocemente.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy