FIERA: IL COMUNE APPROVA L'AUMENTO DI CAPITALE
23/11/2017 18:46

RICEVIAMOE PUBBLICHIAMO INTEGRALMENTE

La Giunta Comunale nella riunione di martedì ha approvato una delibera che dà il mandato al sindaco o a un suo delegato di votare favorevolmente la deliberazione della prossima assemblea straordinaria di Fiera di Padova Immobiliare che avrà come oggetto il progetto di aumento di capitale della società stessa.

In estrema sintesi, lo scorso 17 novembre, l’assemblea ordinaria dei Soci di Fiera di Padova Immobiliare Spa, ha approvato la decisione di affidare al CdA l’incarico di compiere tutti gli atti necessari per presentare un progetto di aumento di capitale sociale, che dovrà essere approvato in una apposita assemblea straordinaria. Questo aumento di capitale dovrà essere predisposto tenendo conto delle seguenti indicazioni: importo massimo 65 milioni di euro, senza alcun sovrapprezzo, scindibile, sia in denaro che in natura, scadenza delle sottoscrizioni entro il 31 dicembre 2018, spese a carico dei contraenti. Il Comune di Padova condivide il progetto di aumento di capitale sociale che dà esecuzione alle previsioni del Documento Unico di programmazione 2018-2022 approvato dal Consiglio Comunale il 16 ottobre scorso.

“L’aumento di capitale di Fiera di Padova Immobiliare migliorerà lo stato di patrimonializzazione della società e la sua gestione finanziaria- commenta il sindaco Sergio Giordani - e noi siamo in linea con questo progetto. L’obiettivo è fare di Fiera di Padova Immobiliare una società che gestisca beni immobili non legati esclusivamente al quartiere fieristico, e la recente decisione della Camera di Commercio di trasferire a Fiera Immobiliare la partecipazione in Tecno Holding e di conseguenza degli immobili che ha in proprietà, va appunto in questa direzione. Come Comune di Padova potremmo partecipare conferendo i padiglioni fieristici di nostra proprietà, con il duplice risultato di contribuire all’aumento di capitale e migliorare la gestione strategica del quartiere fieristico che vogliamo sviluppare e trasformare anche con iniziative legate all’innovazione. Questa delibera è comunque un passaggio tecnico, necessario a far decollare il progetto di aumento di capitale. Abbiamo tempo per definire meglio le modalità di sottoscrizione, visto che la scadenza è tra oltre un anno, e in ogni caso sarà una decisione che dovrà essere discussa ed approvata in Consiglio Comunale”

FIERA: IL COMUNE APPROVA L'AUMENTO DI CAPITALE

RICEVIAMOE PUBBLICHIAMO INTEGRALMENTE

La Giunta Comunale nella riunione di martedì ha approvato una delibera che dà il mandato al sindaco o a un suo delegato di votare favorevolmente la deliberazione della prossima assemblea straordinaria di Fiera di Padova Immobiliare che avrà come oggetto il progetto di aumento di capitale della società stessa.

In estrema sintesi, lo scorso 17 novembre, l’assemblea ordinaria dei Soci di Fiera di Padova Immobiliare Spa, ha approvato la decisione di affidare al CdA l’incarico di compiere tutti gli atti necessari per presentare un progetto di aumento di capitale sociale, che dovrà essere approvato in una apposita assemblea straordinaria. Questo aumento di capitale dovrà essere predisposto tenendo conto delle seguenti indicazioni: importo massimo 65 milioni di euro, senza alcun sovrapprezzo, scindibile, sia in denaro che in natura, scadenza delle sottoscrizioni entro il 31 dicembre 2018, spese a carico dei contraenti. Il Comune di Padova condivide il progetto di aumento di capitale sociale che dà esecuzione alle previsioni del Documento Unico di programmazione 2018-2022 approvato dal Consiglio Comunale il 16 ottobre scorso.

“L’aumento di capitale di Fiera di Padova Immobiliare migliorerà lo stato di patrimonializzazione della società e la sua gestione finanziaria- commenta il sindaco Sergio Giordani - e noi siamo in linea con questo progetto. L’obiettivo è fare di Fiera di Padova Immobiliare una società che gestisca beni immobili non legati esclusivamente al quartiere fieristico, e la recente decisione della Camera di Commercio di trasferire a Fiera Immobiliare la partecipazione in Tecno Holding e di conseguenza degli immobili che ha in proprietà, va appunto in questa direzione. Come Comune di Padova potremmo partecipare conferendo i padiglioni fieristici di nostra proprietà, con il duplice risultato di contribuire all’aumento di capitale e migliorare la gestione strategica del quartiere fieristico che vogliamo sviluppare e trasformare anche con iniziative legate all’innovazione. Questa delibera è comunque un passaggio tecnico, necessario a far decollare il progetto di aumento di capitale. Abbiamo tempo per definire meglio le modalità di sottoscrizione, visto che la scadenza è tra oltre un anno, e in ogni caso sarà una decisione che dovrà essere discussa ed approvata in Consiglio Comunale”

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy