AVVELENATI DA TALLIO: METALLO ACQUISTATO A PADOVA
07/12/2017 12:35

Sarebbe stato acquistato in un'azienda del Padovano il tallio che Mattia Del Zotto, il giovane di Nova Milanese arrestato dai carabinieri, avrebbe usato per avvelenare la sua famiglia. E' quanto emerge dalle indagini degli investigatori. I primi ad accusare i sintomi da intossicazione da tallio sono stati i suoi nonni e la zia, poi deceduti. In seguito è stata la volta di Laura Del Zotto e di Enrico Ronchi, rispettivamente sorella minore e vedovo di Patrizia Del Zotto, e della badante di famiglia Serafina Pogliani, finiti in ospedale per avvelenamento. Infine anche i nonni materni, Alessio Palma e Maria Lina Pedon, 83 e 81 anni, sono stati ricoverati in ospedale per lo stesso tipo di avvelenamento. Proprio a casa di questi ultimi gli inquirenti hanno sequestrato una miscela di erbe per infusi contaminate da tallio.

Gli investigatori sono risaliti a Mattia Del Zotto seguendo le tracce di un account di posta elettronica col nome falso "Davide Galimberti" e i tabulati telefonici del suo cellulare. Grazie a queste indagini è stata ricostruita la trattativa con una azienda chimica di Padova per l'acquisto del solfato di tallio. Lo hanno detto gli inquirenti. Mattia Del Zotto da giugno si stava documentando per procurarsi una sostanza velenosa e aveva inizialmente contattato diverse ditte per comprare arsenico. E' quanto è emerso dalle indagini. Il 27enne ha poi rinunciato all'acquisto dell'arsenico perché in un caso ha ricevuto la richiesta di tracciabilità della transazione e in un altro una dichiarazione di utilizzo. Ha così scelto la ditta di Padova e ha acquistato il solfato di tallio.

AVVELENATI DA TALLIO: METALLO ACQUISTATO A PADOVA

Sarebbe stato acquistato in un'azienda del Padovano il tallio che Mattia Del Zotto, il giovane di Nova Milanese arrestato dai carabinieri, avrebbe usato per avvelenare la sua famiglia. E' quanto emerge dalle indagini degli investigatori. I primi ad accusare i sintomi da intossicazione da tallio sono stati i suoi nonni e la zia, poi deceduti. In seguito è stata la volta di Laura Del Zotto e di Enrico Ronchi, rispettivamente sorella minore e vedovo di Patrizia Del Zotto, e della badante di famiglia Serafina Pogliani, finiti in ospedale per avvelenamento. Infine anche i nonni materni, Alessio Palma e Maria Lina Pedon, 83 e 81 anni, sono stati ricoverati in ospedale per lo stesso tipo di avvelenamento. Proprio a casa di questi ultimi gli inquirenti hanno sequestrato una miscela di erbe per infusi contaminate da tallio.

Gli investigatori sono risaliti a Mattia Del Zotto seguendo le tracce di un account di posta elettronica col nome falso "Davide Galimberti" e i tabulati telefonici del suo cellulare. Grazie a queste indagini è stata ricostruita la trattativa con una azienda chimica di Padova per l'acquisto del solfato di tallio. Lo hanno detto gli inquirenti. Mattia Del Zotto da giugno si stava documentando per procurarsi una sostanza velenosa e aveva inizialmente contattato diverse ditte per comprare arsenico. E' quanto è emerso dalle indagini. Il 27enne ha poi rinunciato all'acquisto dell'arsenico perché in un caso ha ricevuto la richiesta di tracciabilità della transazione e in un altro una dichiarazione di utilizzo. Ha così scelto la ditta di Padova e ha acquistato il solfato di tallio.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
ZIP IN PERDITA, SARA' MESSA IN LIQUIDAZIONE “L’esperienza della ZIP per la Provincia di Padova deve considerarsi conclusa. Il Consorzio ha di fatto comple...

TRATTA BOLOGNA-VERONA:DONNA SI BUTTA SOTTO IL TRENO Investimento mortale questa...

ADRIA: E' MORTA LA 23ENNE STRANGOLATA DAL MARITO E' morta nel primo pomeriggio la donna strangolata dal marito l'8 ottobre scorso durante una lite ad Adria, nel rodigino. Giulia L...

DERMATOLOGO INDAGATO A PADOVA PER ABUSO D'UFFICIO Un medico dermatologo convenz...

CARENZA MEDICI, DAL VENETO I PRIMI SEGNALI POSITIVI - Si è chiuso oggi il bando deliberato dalla Regione per l'assunzione, nelle strutture ospedaliere venete,...

La notte scorsa, intorno alle 4 del mattino, i residenti di piazza Cortesi ad Abano sono stati svegliati di soprassalto. Tutto è accaduto in pochi secondi, quando ignoti, al mome...

Il sindaco di Carceri (Padova) Tiberio Businaro ha inviato una lettera di diffida al Ministro dell'Interno Luciana Lamor...

Si sono spacciati per tecnici del gas e hanno truffato due anziani. Il fatto è ...

Un terribile incendio è divampato nel primo pomeriggio di mercoledì in un'abitazione Ater di Mortise, in via fratelli ...

Un detenuto italiano, di etnia sinti, ieri sera ha cercato di aggredire un medico all'interno del carcere Due Palazzi di Padova. La denuncia arriva dal Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria, che sp...

Un tragico incidente si è consumato questa mattina a Stanghella, nella bassa padovana. Una donna di 64 anni, residente in paese,  è morta, investita ad un in...

PADOVA EST: CAMION SI RIBALTA IN TANGENZIALE, CODE Un camion ha sbandato questa mattina, attorno alle 11, in tangenzial...

E' stata aggiudicata al miglior offerente la villa di Freddy Sorgato, quella che secondo gli inquir...

SCHIANTO MORTALE A GAZZO, 52ENNE PERDE LA VITA Una donna di 52 anni ha perso la...

Questa mattina poco dopo le 9, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Fornace Morandi a Padova sotto il ponte autostradale per l’assistenza agli operai ferroviari durante la ...

I vigili del fuoco sono intervenuti nel pomeriggio in un campo a Este (Padova) per una perdita di gasolio causata dal troncamento di un tubo, avvenuto durante i lavori di aratura. ...

La Lega Pro ha diramato il tabellone della fase finale della Coppa Italia Serie C: il Padova, ai sedicesimi di finale, sfiderà in gara secca, mercoledì 6 nove...

CINGHIALI: DA CONSIGLIO DI STATO OK AL PIANO VENETO “Ora non ci sono più dub...

L'autostrada A4 in direzione Milano è stata chiusa dopo le ore 12.30 a causa del ribaltamento di u...

Una giovane ragazza è stata investita domenica sera da un'auto, nei pressi del Policlinico Universi...

1500 VENETI HANNO SCELTO PADOVA PER VIVERE - Sono molti gli spunti dell'analisi demografica indetta ogni anno dal Comune di Padova: dalle nuove nascite ai matri...

Un grande passo avanti per il Dipartimento di Medicina Molecolare (DMM), che ha appena reclutato il microbiologo Andrea Crisanti, precedentemente professore all’Imperial College ...

Il settore risorse umane di Padova apporta delle modifiche al numero di istruttori amministrativi di categoria C al Comune, posti che passano da 61 a 80. Il personale con contratto a tempo indetermina...

Dopo 40 anni di successo Angelo Branduardi è pronto a riportare la sua musica al pubblico di mezza Europa esponendo sul palco tutti i suoi...

Evento da non perdere mercoledì 26 giugno: a Padova dalle ore 18:30 alle 23:00 diversi locali daran...

Martedì 25 giugno 2019 alle ore 19.30 presso la Chiesa dell’Immacolata in via Belzoni 71 si celebrerà una veglIa di preghiera in occasione della Giornata mondiale del rifugiato. La Comunità di Sa...

Giovedì 27 giugno continuerà in zona S. Rita il programma di riqualificazione delle strade “Puli...


PADOVA-BASSANO,URGE STRADA SICURA E COMPETITIVA --- Da oltre dieci anni i Sindaci dei comuni dell'Alta padovana attendon...

Un viaggio emozionale fra gli straordinari tesori della città di Padova: una produzione originale TV7 tra gli affreschi...