TPL, LO “SPEZZATINO” CHE PREOCCUPA TUTTI

07 Dicembre 2017 17:55

Verona | Il bando per il trasporto pubblico locale si farà, come ha stabilito la delibera provinciale di ieri. Il come spaventa molti. Ad atterrire è l’ipotesi che la rete urbana e quella extraurbana non finiscano nelle mani di gestore unico. «Si manda in fumo 12 anni di lavoro per lo sviluppo del servizio» accusa il Pd. Categorico Michele Bertucco: «L’inettitudine al governo».

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply