SAN DONÀ: 4 KG DI MARIJUANA, ARRESTATO UN ALBANESE
29/12/2017 13:56

SAN DONÀ: 4 KG DI MARIJUANA, ARRESTATO UN ALBANESE. Ieri pomeriggio, durante un servizio volto alla prevenzione e contrasto dei reati di detenzione e spaccio di stupefacenti, gli uomini delle volanti hanno fermato una lancia Y grigia, nella zona di via San Donà. Al volante un cittadino albanese di 22 anni che al momento del controllo presentava solo fotocopie dei propri documenti, farfugliando di smarrimenti e denunce non ben specificate. L’uomo sembrava molto nervoso, chiaramente allarmato dalla presenza dei poliziotti, con un vistoso tremolio alle mani. L’atteggiamento dell’albanese e le spiegazioni poco chiare in merito ai propri documenti ed al proprio domicilio, hanno spinto i poliziotti, insospettiti, ad approfondire i controlli.

Gli accertamenti esperiti sull’uomo e sulla sua automobile hanno portato al ritrovamento di tre telefoni cellulari e di una grossa busta sottovuoto, grande come un cuscino, contenente sostanza stupefacente Dal successivo narcotest si è avuta conferma che si trattava di 4 kg di marijuana. Visto la flagranza del reato, l’uomo è stato accompagnato negli uffici di polizia, identificato per D.K. nato nel 1995 di nazionalità albanese, è stato pertanto arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Sia i telefoni che la droga sono stati sottoposti a sequestro penale. Sono ancora in corso le indagini per verificare se l’uomo fosse inserito in un circuito criminale dedito allo spaccio e quale possa essere il bacino di utenza. Oggi a seguito di processo per direttissima, l’uomo è stato condannato a 2 anni di detenzione, con pena sospesa, ed a 4 mila euro di multa.

SAN DONÀ: 4 KG DI MARIJUANA, ARRESTATO UN ALBANESE

SAN DONÀ: 4 KG DI MARIJUANA, ARRESTATO UN ALBANESE. Ieri pomeriggio, durante un servizio volto alla prevenzione e contrasto dei reati di detenzione e spaccio di stupefacenti, gli uomini delle volanti hanno fermato una lancia Y grigia, nella zona di via San Donà. Al volante un cittadino albanese di 22 anni che al momento del controllo presentava solo fotocopie dei propri documenti, farfugliando di smarrimenti e denunce non ben specificate. L’uomo sembrava molto nervoso, chiaramente allarmato dalla presenza dei poliziotti, con un vistoso tremolio alle mani. L’atteggiamento dell’albanese e le spiegazioni poco chiare in merito ai propri documenti ed al proprio domicilio, hanno spinto i poliziotti, insospettiti, ad approfondire i controlli.

Gli accertamenti esperiti sull’uomo e sulla sua automobile hanno portato al ritrovamento di tre telefoni cellulari e di una grossa busta sottovuoto, grande come un cuscino, contenente sostanza stupefacente Dal successivo narcotest si è avuta conferma che si trattava di 4 kg di marijuana. Visto la flagranza del reato, l’uomo è stato accompagnato negli uffici di polizia, identificato per D.K. nato nel 1995 di nazionalità albanese, è stato pertanto arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Sia i telefoni che la droga sono stati sottoposti a sequestro penale. Sono ancora in corso le indagini per verificare se l’uomo fosse inserito in un circuito criminale dedito allo spaccio e quale possa essere il bacino di utenza. Oggi a seguito di processo per direttissima, l’uomo è stato condannato a 2 anni di detenzione, con pena sospesa, ed a 4 mila euro di multa.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
EX AGENTI A PATTUGLIARE LE STRADE DURANTE LE FESTE - Verrà rinnovata anche per il 2019 la collaborazione con le Associazioni Nazionali Cara...

SPACCIO DI DROGA IN ALTA, SGOMINATA BANDA ALBANESE --- Maxi operazione antidroga questa mattina del NORM di Cittadella in #Altapadovana, a contrasto dello spaccio di droga. Operazione eseguita in coll...

DEGRADO RECIDIVO AI GIARDINI DELL'ARENA - Alle spalle della Cappella degli Scrovegni lo spaccio è tornato ad imperversare, nonostante i tentatavi di far vivere questa zona e strap...

WEEKEND NEL SANGUE, TRE ACCOLTELLAMENTI IN CITTÀ - Padova ha vissuto un pessimo fine settimana, in cui ben tre accoltellamenti si sono susseguiti in meno di 24 ore. Ecco il report...

Colpito nella notte, l'esercizio commerciale È-Fashion City accanto al centro Giotto in via Venezia a Padova. I ladri p...

SPACCIAVANO EROINA AL PORTELLO, CINQUE ARRESTATI - Sono finiti in manette cinque tunisini che smerciavano cocaina presso porta Portello, rifornendo rivenditori e consumatori diretti ad ogni ora del gi...

Operazione lunga e complessa quella dei Carabinieri del Radiomobile di Cittadella che ha disarticolato un sodalizio italo- albanese dedito allo smercio di sostanze stupefacenti tra Padova , Treviso e ...

A PADOVA L'EROINA NON È MAI SPARITA - Fra via della Pace e piazza Salvemini il consumo di eroina è all'ordine del gior...

DROGHE E CONSUMATORI NELLE OPINIONI DEI PADOVANI - Il mondo di chi fa uso di droga non è semplice d...

OLTRE MILLE EROINOMANI IN CURA A PADOVA - Il dottor Antonio Stivanello del Dipartimento per le Dipendenze di Padova, presso l'Ospedale ai Colli, ci spiega la situazione della droga in città. L'eroi...