TRAGEDIA ACCIAIERIA,CONDIZIONI OPERAI RESTANO GRAVI
16/05/2018 17:59

Aperto il fascicolo per le indagini in Procura a Padova, i tecnici dello Spisal dell'Ulls 6 Euganea sono al lavoro per accertare le cause della rottura del perno che ha causato la caduta della siviera colma di acciaio ad altissima temperatura. Nel contempo sono stati anche nominati i periti dalle parti interessate nel grave incidente presso le Acciaierie Venete di Padova. Per quanto riguarda le condizioni di ripresa dei tre operai ancora ricoverati, da Cesena presso l'Unità Operativa Centro Grandi Ustionati dell'Ospedale Bufalini seguito dall'equipe del Dr. Davide Melandri, non giungono novità. Resta quindi ancora in prognosi riservata in condizioni stazionarie ma particolarmente gravi, Sergiu Todita 39enne moldavo . Così a Padova, Marian Bratu 43enne rumeno che però ieri è stato sottoposto al primo intervento, realizzato dal Dr.Bruno Azzena, Primario della Clinica Grandi Ustioni dell'Azienda Ospedaliera. Stazionario a Verona Borgo Trento, ma sempre in prognosi riservata al reparto Centro Grandi Ustioni, David Frederic Di Natale, 39 enne italo francese.

TRAGEDIA ACCIAIERIA,CONDIZIONI OPERAI RESTANO GRAVI

Aperto il fascicolo per le indagini in Procura a Padova, i tecnici dello Spisal dell'Ulls 6 Euganea sono al lavoro per accertare le cause della rottura del perno che ha causato la caduta della siviera colma di acciaio ad altissima temperatura. Nel contempo sono stati anche nominati i periti dalle parti interessate nel grave incidente presso le Acciaierie Venete di Padova. Per quanto riguarda le condizioni di ripresa dei tre operai ancora ricoverati, da Cesena presso l'Unità Operativa Centro Grandi Ustionati dell'Ospedale Bufalini seguito dall'equipe del Dr. Davide Melandri, non giungono novità. Resta quindi ancora in prognosi riservata in condizioni stazionarie ma particolarmente gravi, Sergiu Todita 39enne moldavo . Così a Padova, Marian Bratu 43enne rumeno che però ieri è stato sottoposto al primo intervento, realizzato dal Dr.Bruno Azzena, Primario della Clinica Grandi Ustioni dell'Azienda Ospedaliera. Stazionario a Verona Borgo Trento, ma sempre in prognosi riservata al reparto Centro Grandi Ustioni, David Frederic Di Natale, 39 enne italo francese.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie