IL VALORE DELLE VITE MAI VISSUTE
14/06/2018 17:21
Iniziativa sensibile e ammirevole quella inaugurata a Torri di Quartesolo, in provincia di Vicenza, dall'assessore regionale all'istruzione e al lavoro, insieme al sindaco e al direttore generale dell'azienda Ulss "Berica". Si tratta di un'area di sepoltura esclusivamente dedicata ai bambini dimenticati, in bilico tra un mondo in cui la vita si mescola alla morte generando un groviglio di dolore che getta le famiglie nello sconforto e nel tormento. Stiamo parlando dei cosiddetti "bimbi mai nati", quelli che hanno conosciuto la crudeltà e l'ingiustizia del mondo ancor prima di poter beneficiare delle sue meraviglie. Un importante contributo a questo progetto volto a ridare dignità alle creature più fragili e indifese è stato fornito dal Movimento Aiuto alla Vita del Veneto e di Vicenza, che quotidianamente si impegna nell'affrontare simili questioni. Nello specifico, l'avvenuta modifica della legge funeraria prevede l'obbligo di informare le famiglie riguardo all'eventualità di dare sepoltura anche ai bambini scomparsi prima delle 28 settimane di gestazione. "Un esempio di civiltà, nel rispetto della vita sin dal suo concepimento": queste le parole dell'assessore regionale all'istruzione e al lavoro, che esprime tutto il suo orgoglio nell' essere stata la prima firmataria di un emendamento a sostegno di una delle prime aree create in Veneto per il rispetto della vita umana.
IL VALORE DELLE VITE MAI VISSUTE Iniziativa sensibile e ammirevole quella inaugurata a Torri di Quartesolo, in provincia di Vicenza, dall'assessore regionale all'istruzione e al lavoro, insieme al sindaco e al direttore generale dell'azienda Ulss "Berica". Si tratta di un'area di sepoltura esclusivamente dedicata ai bambini dimenticati, in bilico tra un mondo in cui la vita si mescola alla morte generando un groviglio di dolore che getta le famiglie nello sconforto e nel tormento. Stiamo parlando dei cosiddetti "bimbi mai nati", quelli che hanno conosciuto la crudeltà e l'ingiustizia del mondo ancor prima di poter beneficiare delle sue meraviglie. Un importante contributo a questo progetto volto a ridare dignità alle creature più fragili e indifese è stato fornito dal Movimento Aiuto alla Vita del Veneto e di Vicenza, che quotidianamente si impegna nell'affrontare simili questioni. Nello specifico, l'avvenuta modifica della legge funeraria prevede l'obbligo di informare le famiglie riguardo all'eventualità di dare sepoltura anche ai bambini scomparsi prima delle 28 settimane di gestazione. "Un esempio di civiltà, nel rispetto della vita sin dal suo concepimento": queste le parole dell'assessore regionale all'istruzione e al lavoro, che esprime tutto il suo orgoglio nell' essere stata la prima firmataria di un emendamento a sostegno di una delle prime aree create in Veneto per il rispetto della vita umana.
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
PROMUOVERE IL BENESSERE DEI BAMBINI CON IL GIOCO L'Associazione Gioco e Benessere in Pediatria Onlu...

INFANZIA, UN UNIVERSO DI DIRITTI NEGATI Oggi è la giornata mondiale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. Nel 2017 è morto un bam...

AMMINISTRATIVE: TREVISO ALLA LEGA, CROLLANO I DEM. Le elezioni amministrative in Veneto premiano in larga parte il centr...

I VIGILI DEL FUOCO E LO SPETTACOLO DELLA SICUREZZA - In occasione della Giornata della Sicurezza Stradale il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco ha organizzato una serie di di...

ANZIANA MUORE DISSANGUATA NELLA SOLITUDINE - Il cadavere della settantottenne padovana è stato rivenuto questa mattina nel suo appartamento, dove la donna viveva da sola. Un violento urto e la conseg...

SCHIANTO MORTALE A VICENZA, VITTIMA UNA DONNA - È padovana la donna morta questa mattina nel terribile incidente avvenuto a Vicenza. Ancora da stabilire le cause e la dinamica esa...

TRE DERBY VENETI IN SERIE C, CLOU LUNEDÌ A BASSANO. Triplo incrocio tra squadre del Triveneto in questo fine settimana in Serie C: domenica si giocano Mestre-Pordenone e Triestina...

MORTE DI ASTORI: CALCIO SOTTO CHOC, ITALIA SCOSSA. La tragedia di Davide Astori, il capitano della Fiorentina trovato morto nella stanza di albergo di Udine dove era in ritiro con ...

EROSTRATO: NIDI E ASILI SOTTOCONTROLLO A PADOVA---Prendersela con anziani e bamb...

IL NATALE ROTARY TRA ALTRUISMO E SOLIDARIETA'. I Rotariani del Camposampierese e Padova Euganea hanno dato vita ad inizi...