ALLARME CONSUMI: LE FAMIGLIE NON SPENDONO
19/06/2018 16:50
Dati allarmanti quelli diffusi oggi dall'Istat, che confermerebbero quelli lanciati dalla Fedrconsumatori lo scorso 1 marzo, in riferimento alla presentazione di un rapporto dettagliato sull'andamento della spesa delle famiglie in relazione al reddito. I dati dell'Istat rivelano un aumento della spesa media mensile delle famiglie, nel 2017, pari al +3,8% e una crescita dei redditi scarsamente accentuata, con un incremento del +3,6%. I settori rispetto ai quali le famiglie sono costrette a fare dolorose rinunce sono molteplici, ma il dato preoccupante riguarda proprio quelle inerenti la salute. Solo nel 2017, il 6,1% delle famiglie ha rinunciato a prestazioni sanitarie a causa di motivazioni economiche. Ad aumentare il carico un ulteriore dato diffuso dall'Istituto Nazionale di Statistica: la spesa delle famiglie si attesta ad un livello ancora inferiore rispetto al 2011. Così ha commentato la situazione Emilio Viafora, Presidente della Federconsumatori: "L'insieme di questi fattori rivela, con estrema chiarezza, la necessità di misure appropriate tese a una redistribuzione dei redditi e a un complessivo riequilibrio delle condizioni economiche e sociali".
ALLARME CONSUMI: LE FAMIGLIE NON SPENDONO Dati allarmanti quelli diffusi oggi dall'Istat, che confermerebbero quelli lanciati dalla Fedrconsumatori lo scorso 1 marzo, in riferimento alla presentazione di un rapporto dettagliato sull'andamento della spesa delle famiglie in relazione al reddito. I dati dell'Istat rivelano un aumento della spesa media mensile delle famiglie, nel 2017, pari al +3,8% e una crescita dei redditi scarsamente accentuata, con un incremento del +3,6%. I settori rispetto ai quali le famiglie sono costrette a fare dolorose rinunce sono molteplici, ma il dato preoccupante riguarda proprio quelle inerenti la salute. Solo nel 2017, il 6,1% delle famiglie ha rinunciato a prestazioni sanitarie a causa di motivazioni economiche. Ad aumentare il carico un ulteriore dato diffuso dall'Istituto Nazionale di Statistica: la spesa delle famiglie si attesta ad un livello ancora inferiore rispetto al 2011. Così ha commentato la situazione Emilio Viafora, Presidente della Federconsumatori: "L'insieme di questi fattori rivela, con estrema chiarezza, la necessità di misure appropriate tese a una redistribuzione dei redditi e a un complessivo riequilibrio delle condizioni economiche e sociali".

Notice: Undefined variable: now in /media/STORAGE3T/gruppotv7/ads_module.php on line 66
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
PROVINCIA, DIOCESI E ACLI UNITE PER GLI AIUTI. In piena emergenza Coronavirus e  per la #fase2, Provincia, Diocesi e la Re.T.E. Solid.A del...

EMERGENZA LIQUIDITA' PER LE IMPRESE. 3 imprese su 4 sono in emergenza liquidità. Il 60% ha più che dimezzato i saldi di conto corrente. S...

I MERCATI RIONALI SENTONO LA CRISI ---- Sembra siano in difficoltà i commercian...

INFLAZIONE, A VERONA LA PIU' ALTA DEL VENETO - Sale il costo della vita in Veneto, a Verona più che altrove, dove il ri...

RISPARMIO, LE RINUNCE DEI LUPARENSI PER LA FAMIGLIA ---- Sempre più difficile far quadrare i conti a fine mese per le famiglie italiane in questo perido di congiuntura economica. I continui aumenti c...

SALDI ESTIVI, IL 38% DEGLI ACQUIRENTI COMPRA ONLINE - È già tempo di saldi ma quest'anno gli eserc...

LA FAMIGLIA: TANTE FORME, UN SOLO SIGNIFICATO - Si celebra oggi la Giornata Internazionale della Famiglia, un momento pe...

DAL 5 GENNAIO SCATTANO I SALDI IN VENETO. A partire da domani, via agli sconti in tutti i negozi di Padova e provincia. Secondo le stime, i saldi coinvolgeranno più del 60 per cento dei consumatori, ...

REDDITO DI INCLUSIONE: 309 DOMANDE IN 5 GIORNI. Dal primo dicembre è possibile aprire le pratiche al Settore Servizi Sociali del proprio Comune per ottenere il reddito di inclusio...

Verona | Preparate gambe e cuore, l’appuntamento è per venerdì 8 dicembre alle 9.30 in Piazza Bra. Si corre per rac...