GIORNI FESTIVI: MENO APERTURE E PIÙ CIVILTÀ
22/06/2018 15:50
Tema controverso e combattuto quello che riguarda la chiusura degli esercizi commerciali durante le festività e nei giorni domenicali, e che da sempre divide l'opinione pubblica tra coloro che ritengono giusto seguire il modello delle grandi metropoli europee e mondiali e coloro che, invece, considerano questi giorni sacri e intoccabili, soprattutto per i lavoratori. È proprio su questo argomento che la Regione del Veneto si è espressa, attraverso una richiesta dell'assessore regionale allo sviluppo economico e al commercio rivolta al ministro Di Maio, che ha recentemente preso posizione proprio in merito alla questione. La Regione ripropone quindi la battaglia per modificare la disciplina degli orari e delle giornate di apertura degli esercizi commerciali anche al nuovo governo. Un'azione, afferma l'assessore, "che si è altresì concretizzata attraverso la presentazione, da parte del nostro Consiglio Regionale, di una proposta di legge statale finalizzata a reintrodurre l'obbligo della chiusura dei negozi e dei centri commerciali in occasione delle più importanti festività laiche e religiose".
GIORNI FESTIVI: MENO APERTURE E PIÙ CIVILTÀ Tema controverso e combattuto quello che riguarda la chiusura degli esercizi commerciali durante le festività e nei giorni domenicali, e che da sempre divide l'opinione pubblica tra coloro che ritengono giusto seguire il modello delle grandi metropoli europee e mondiali e coloro che, invece, considerano questi giorni sacri e intoccabili, soprattutto per i lavoratori. È proprio su questo argomento che la Regione del Veneto si è espressa, attraverso una richiesta dell'assessore regionale allo sviluppo economico e al commercio rivolta al ministro Di Maio, che ha recentemente preso posizione proprio in merito alla questione. La Regione ripropone quindi la battaglia per modificare la disciplina degli orari e delle giornate di apertura degli esercizi commerciali anche al nuovo governo. Un'azione, afferma l'assessore, "che si è altresì concretizzata attraverso la presentazione, da parte del nostro Consiglio Regionale, di una proposta di legge statale finalizzata a reintrodurre l'obbligo della chiusura dei negozi e dei centri commerciali in occasione delle più importanti festività laiche e religiose".
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
UN'APP PER VALORIZZARE I COMMERCIANTI DI CARMIGNANO Una App per creare un filo diretto tra commercia...

MOVIDA: CHIUSO 5 GIORNI IL BAR IN PIAZZA DEI SIGNORI. La Regione ha ordinato la ...

UNA SETTIMANA DI APERTURE: IL BILANCIO. Nel complesso la prima settimana di riaperture è stata quasi in linea con lo stesso periodo dello scorso anno, la voglia di fare acquisti non è mancata e sop...

SOSPENSIONE DEGLI AFFITTI: L'APPELLO DI BRESSA. E' rivolto ai proprietari di immobili che ospitano negozi l'appello dell'assessore comunale ...

CERCASI MANAGER DEL COMMERCIO A CITTADELLA ---- Scade il 15 gennaio 2020 il bando indetto dal Comune di Cittadella in #Altapadovana, per l'identificazione del manager per il coordi...

NUOVA CHIUSURA IN A4 PER APERTURA TERZA CORSIA - Verrà chiuso nella notte tra giovedì 19 e venerdì 20, dalle ore 21 alle ore 5 del mattin...

RINNOVATA LA SEGNALETICA DI VIA MARCONI A GALLIERA --- Completati i lavori di as...

BLACK FRIDAY: ASPETTATIVE E DUBBI A CITTADELLA ---- Tutti pazzi per il Black Friday, una frenesia all'acquisto che conta...

DOPO LA CRISI VOLA LA GRANDE DISTRIBUZIONE - Il confronto tra 2007 e 2018 parla chiaro: oggi le famiglie preferiscono rivolgersi alla grande distribuzione, piuttosto che al piccolo negozio. Eppure qua...

A PADOVA MENO NEGOZI MA PIÙ RICETTIVITÀ - In dieci anni Padova ha perso 109 negozi in centro e 49 fuori dalle mura: indice di un commerci...