VIOLENTE RAPINE IN CENTRO, E' CACCIA ALL'UOMO
12/07/2018 16:47

VIOLENTE RAPINE IN CENTRO, E' CACCIA ALL'UOMO  Due le rapine avvenute con la medesima dinamica , rispettivamente a soli 10 minuti di distanza l'una dall'altra. La prima aggressione alle 23:10 ai danni di un 63enne colpito al capo improvvisamente mentre rincasava dopo la cena in pizzeria. L'uomo un dipendente dell'agenzia dell'Entrate di Padova, a causa dei colpi ricevuti ha perso i sensi e al suo risveglio mancava il portafoglio con circa 60€. Stessa scena per un antiquario 64enne in via Euganea, colpito alle spalle e derubato del borsello contenente il cellulare, il portafoglio e i documenti. In ambedue i casi alcuni passanti hanno soccorso le vittime senza poter però descrivere con esattezza le fattezze dell'aggressore viste le scarse condizioni di visibilità dovute alla notte. Il medico che li ha visitati al Pronto Soccorso di Padova reputa le lesioni riscontrate sulle due vittime compatibili a quelle di un colpo inferto con un pugno. La Polizia al momento, spera di poter dare un nome al rapinatore grazie alle telecamere presenti in via Euganea zona in cui risiede il Presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati. Il sospetto viste le dinamiche delle due rapine alquanto simili, è che la mano che ha colpito possa essere la stessa.

VIOLENTE RAPINE IN CENTRO, E' CACCIA ALL'UOMO

VIOLENTE RAPINE IN CENTRO, E' CACCIA ALL'UOMO  Due le rapine avvenute con la medesima dinamica , rispettivamente a soli 10 minuti di distanza l'una dall'altra. La prima aggressione alle 23:10 ai danni di un 63enne colpito al capo improvvisamente mentre rincasava dopo la cena in pizzeria. L'uomo un dipendente dell'agenzia dell'Entrate di Padova, a causa dei colpi ricevuti ha perso i sensi e al suo risveglio mancava il portafoglio con circa 60€. Stessa scena per un antiquario 64enne in via Euganea, colpito alle spalle e derubato del borsello contenente il cellulare, il portafoglio e i documenti. In ambedue i casi alcuni passanti hanno soccorso le vittime senza poter però descrivere con esattezza le fattezze dell'aggressore viste le scarse condizioni di visibilità dovute alla notte. Il medico che li ha visitati al Pronto Soccorso di Padova reputa le lesioni riscontrate sulle due vittime compatibili a quelle di un colpo inferto con un pugno. La Polizia al momento, spera di poter dare un nome al rapinatore grazie alle telecamere presenti in via Euganea zona in cui risiede il Presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati. Il sospetto viste le dinamiche delle due rapine alquanto simili, è che la mano che ha colpito possa essere la stessa.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie