TAFFERUGLI PALERMO-VENEZIA, EMESSI 21 DASPO
17/09/2018 11:34

La Polizia di Stato ha eseguito 21 Daspo emessi nei confronti di altrettanti tifosi palermitani e veneziani, che hanno preso parte ai disordini di piazza a Terrasini (Pa), il pomeriggio dello scorso 10 giugno, poco prima dell'incontro di calcio Palermo-Venezia per i play-off di B. Un gruppo di tifosi veneti che fece sosta nei pressi di un bar prima dell'incontro, fu assalito da ultras rosanero, con il viso coperto e armati di bastoni. I tifosi veneziani reagirono lanciando sedie e tavoli contro i palermitani. Tutto accadeva davanti ai clienti del bar. Il questore di Palermo, dopo le indagini della Digos, ha disposto i provvedimenti di divieto ad assistere manifestazioni sportive nei confronti di 12 palermitani e nove veneziani. Per diversi tifosi già raggiunti da altri Daspo è prevista anche la presentazione alla polizia giudiziaria ogni volta che gioca la squadra del cuore. Altri 10 tifosi palermitani sono stati raggiunti da un provvedimento di divieto per i disordini in occasione dell'incontro Palermo-Bari del 30 aprile scorso. In quella circostanza gli ultras avevano creato disordini e procurato danneggiamenti allo stadio e nei pressi dell'ippodromo.

TAFFERUGLI PALERMO-VENEZIA, EMESSI 21 DASPO

La Polizia di Stato ha eseguito 21 Daspo emessi nei confronti di altrettanti tifosi palermitani e veneziani, che hanno preso parte ai disordini di piazza a Terrasini (Pa), il pomeriggio dello scorso 10 giugno, poco prima dell'incontro di calcio Palermo-Venezia per i play-off di B. Un gruppo di tifosi veneti che fece sosta nei pressi di un bar prima dell'incontro, fu assalito da ultras rosanero, con il viso coperto e armati di bastoni. I tifosi veneziani reagirono lanciando sedie e tavoli contro i palermitani. Tutto accadeva davanti ai clienti del bar. Il questore di Palermo, dopo le indagini della Digos, ha disposto i provvedimenti di divieto ad assistere manifestazioni sportive nei confronti di 12 palermitani e nove veneziani. Per diversi tifosi già raggiunti da altri Daspo è prevista anche la presentazione alla polizia giudiziaria ogni volta che gioca la squadra del cuore. Altri 10 tifosi palermitani sono stati raggiunti da un provvedimento di divieto per i disordini in occasione dell'incontro Palermo-Bari del 30 aprile scorso. In quella circostanza gli ultras avevano creato disordini e procurato danneggiamenti allo stadio e nei pressi dell'ippodromo.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy