GUASTO TRAM, CARABINIERI A BORDO EVITANO IL PANICO
19/09/2018 11:49

Questa mattina, verso le ore 10.30, mentre il comandante della Stazione Carabinieri di Padova Principale e un militare si trovavano a bordo del tram che collega il quartiere Arcella alla Guizza, dopo avere svolto un servizio finalizzato alla tutela degli studenti a bordo dei mezzi pubblici più utilizzati per raggiungere gli istituti scolastici , si è verificato un guasto improvviso che ha costretto il tram ad arrestarsi in Corso  del Popolo, all’altezza delle poste centrali.

Poiché il guasto di natura elettrica aveva provocato il blocco totale delle porte e lo spegnimento del sistema di aria condizionata, i passeggeri a bordo, che al momento erano numerosi, hanno presto iniziato a manifestare segni di insofferenza che stavano sfociando in atteggiamenti di panico. Per evitare che la situazione potesse degenerare, oltre a rassicurare le persone, i Carabinieri hanno provveduto a sbloccare manualmente le porte a libro, consentendo e regolando l’uscita dei passeggeri, non senza avere prima provveduto alla tutela della loro incolumità da eventuali investimenti da parte dei veicoli in transito, richiedendo anche il supporto di una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia cittadina, che ha gestito il flusso del traffico e bloccato il tram che poco dopo è giunto lungo lo stesso binario.

Successivamente sono state avviate le procedure di recupero del mezzo da parte dell’azienda che cura il trasporto cittadino, alle quali hanno continuato a collaborare i militari nella gestione dei flussi di traffico fino alla sua rimozione.

GUASTO TRAM, CARABINIERI A BORDO EVITANO IL PANICO

Questa mattina, verso le ore 10.30, mentre il comandante della Stazione Carabinieri di Padova Principale e un militare si trovavano a bordo del tram che collega il quartiere Arcella alla Guizza, dopo avere svolto un servizio finalizzato alla tutela degli studenti a bordo dei mezzi pubblici più utilizzati per raggiungere gli istituti scolastici , si è verificato un guasto improvviso che ha costretto il tram ad arrestarsi in Corso  del Popolo, all’altezza delle poste centrali.

Poiché il guasto di natura elettrica aveva provocato il blocco totale delle porte e lo spegnimento del sistema di aria condizionata, i passeggeri a bordo, che al momento erano numerosi, hanno presto iniziato a manifestare segni di insofferenza che stavano sfociando in atteggiamenti di panico. Per evitare che la situazione potesse degenerare, oltre a rassicurare le persone, i Carabinieri hanno provveduto a sbloccare manualmente le porte a libro, consentendo e regolando l’uscita dei passeggeri, non senza avere prima provveduto alla tutela della loro incolumità da eventuali investimenti da parte dei veicoli in transito, richiedendo anche il supporto di una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia cittadina, che ha gestito il flusso del traffico e bloccato il tram che poco dopo è giunto lungo lo stesso binario.

Successivamente sono state avviate le procedure di recupero del mezzo da parte dell’azienda che cura il trasporto cittadino, alle quali hanno continuato a collaborare i militari nella gestione dei flussi di traffico fino alla sua rimozione.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy