SPARA IN STRADA CON FUCILI DA SOFTAIR: HA 17 ANNI
21/09/2018 10:05

Ieri pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Padova hanno rintracciato e denunciato in stato di libertà un 17enne, italiano, per getto pericoloso di cose.

Tutto è iniziato con la segnalazione di un giovane che era stato notato imbracciare un fucile, tipo sniper, con ottica da precisione, sul balcone di un’abitazione che sparava pallini di plastica, sulla pubblica via.

Tenuto conto della zona che veniva indicata quale possibile luogo dell’evento, ossia il quartiere Arcella, dove sono presenti diversi condomini e parchi pubblici e, soprattutto dell’orario in pieno giorno, al fine di preservare l’incolumità dei cittadini, potenziali bersagli, i carabinieri hanno avviato serrate indagini.

Al termine degli accertamenti è stato localizzato un condominio in via Selvatico, all’interno del quale i militari hanno trovato un piccolo arsenale da softair composto da 2 fucili, 3 pistole e relativo munizionamento con pallini in plastica. Il tutto appartiene ad un 17enne, studente, italiano, appassionato di softair che, alla vista dei militari, ha subito ammesso le proprie responsabilità confessando l’utilizzo improprio del fucile, in quanto nei giorni scorsi, all’insaputa dei genitori, aveva esploso alcuni colpi sulla pubblica via e nel giardino condominiale.

Al momento non sono state segnalate persone coinvolte o che abbiano subito dei danni. Fortunatamente l’episodio può ritenersi una bravata che avrebbe potuto portare potuto portare a più serie conseguenze qualora dei passanti fossero stati attinti, in viso o in parti delicate, dai colpi del giovane sniper.

La vicenda si è conclusa con la denuncia in stato di libertà del minore e con il sequestro delle armi e delle munizioni trovate nella sua disponibilità.

SPARA IN STRADA CON FUCILI DA SOFTAIR: HA 17 ANNI

Ieri pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Padova hanno rintracciato e denunciato in stato di libertà un 17enne, italiano, per getto pericoloso di cose.

Tutto è iniziato con la segnalazione di un giovane che era stato notato imbracciare un fucile, tipo sniper, con ottica da precisione, sul balcone di un’abitazione che sparava pallini di plastica, sulla pubblica via.

Tenuto conto della zona che veniva indicata quale possibile luogo dell’evento, ossia il quartiere Arcella, dove sono presenti diversi condomini e parchi pubblici e, soprattutto dell’orario in pieno giorno, al fine di preservare l’incolumità dei cittadini, potenziali bersagli, i carabinieri hanno avviato serrate indagini.

Al termine degli accertamenti è stato localizzato un condominio in via Selvatico, all’interno del quale i militari hanno trovato un piccolo arsenale da softair composto da 2 fucili, 3 pistole e relativo munizionamento con pallini in plastica. Il tutto appartiene ad un 17enne, studente, italiano, appassionato di softair che, alla vista dei militari, ha subito ammesso le proprie responsabilità confessando l’utilizzo improprio del fucile, in quanto nei giorni scorsi, all’insaputa dei genitori, aveva esploso alcuni colpi sulla pubblica via e nel giardino condominiale.

Al momento non sono state segnalate persone coinvolte o che abbiano subito dei danni. Fortunatamente l’episodio può ritenersi una bravata che avrebbe potuto portare potuto portare a più serie conseguenze qualora dei passanti fossero stati attinti, in viso o in parti delicate, dai colpi del giovane sniper.

La vicenda si è conclusa con la denuncia in stato di libertà del minore e con il sequestro delle armi e delle munizioni trovate nella sua disponibilità.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy