AVEVA 13 GRAMMI DI COCA IN CASA, ARRESTATO
07/10/2018 13:31

Nella serata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Este e della Stazione Carabinieri di Ponso (PD), hanno arrestato in flagranza di reato un 28enne di Borgo Veneto (PD), già noto alle forze di polizia, poiche responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’arresto è arrivato nel contesto di un mirato servizio organizzato dopo che, da alcuni giorni, i militari stavano osservando le attività del giovane, dopo avere raccolto alcune informazioni nel giro dei tossicodipendenti che confermavano una illecita attività di vendita di stupefacenti posta in essere dallo stesso.

Ieri i militari hanno deciso di intervenire e, dopo una prima perquisizione personale e una successiva domiciliare, sono stati trovati 13 grammi cocaina che era già stata suddivisa in dosi per essere ceduta a terzi.

Dopo avere sequestrato tutto lo stupefacente, i militari hanno proceduto all’arresto del 27enne che è stato successivamente liberato ai sensi dell’art. 121 delle norme di attuazione del codice di procedura penale, come disposto dal Pubblico Ministero nei casi in cui le fonti probatorie A carico dell’interessato sono già sufficienti per sostenere la tesi accusatoria in dibattimento.

AVEVA 13 GRAMMI DI COCA IN CASA, ARRESTATO

Nella serata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Este e della Stazione Carabinieri di Ponso (PD), hanno arrestato in flagranza di reato un 28enne di Borgo Veneto (PD), già noto alle forze di polizia, poiche responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’arresto è arrivato nel contesto di un mirato servizio organizzato dopo che, da alcuni giorni, i militari stavano osservando le attività del giovane, dopo avere raccolto alcune informazioni nel giro dei tossicodipendenti che confermavano una illecita attività di vendita di stupefacenti posta in essere dallo stesso.

Ieri i militari hanno deciso di intervenire e, dopo una prima perquisizione personale e una successiva domiciliare, sono stati trovati 13 grammi cocaina che era già stata suddivisa in dosi per essere ceduta a terzi.

Dopo avere sequestrato tutto lo stupefacente, i militari hanno proceduto all’arresto del 27enne che è stato successivamente liberato ai sensi dell’art. 121 delle norme di attuazione del codice di procedura penale, come disposto dal Pubblico Ministero nei casi in cui le fonti probatorie A carico dell’interessato sono già sufficienti per sostenere la tesi accusatoria in dibattimento.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy