UN PIANO REGIONALE PER IL CONTRASTO ALLA POVERTA'
25/10/2018 18:07
Il rapporto Istat 2018 fotografa una situazione in cui la povertà è sempre più diffusa. Infatti la povertà assoluta riguarda il 6,9% delle famiglie e l’8,4% degli individui. Il rapporto della Caritas Diocesana di Padova rileva un fenomeno nuovo: i giovani tra i 18 e 34 anni che chiedono aiuti sono l’8%. Per migliorare il benessere dell’intera comunità, l'assessore al Sociale del Comune di Padova Marta Nalin ha presentato all'esecutivo dei sindaci dell’ex Ulss 16 il “Piano regionale per il contrasto alla povertà” 2018-2020 da elaborare a cura dei comuni dell'ambito ex Ulss 16. Si tratta di un piano che trova finanziamento nella quota del Fondo nazionale per la lotta alla povertà. L'importo che spetta al gruppo di 29 comuni, di cui Padova è capofila, è di circa un milione e 300 mila euro per l'anno 2018. Il piano si rivolge prioritariamente ai beneficiari del Rei (Reddito di inclusione) e prevede una serie di servizi per il contrasto alla povertà: servizi domiciliari, supporto alla genitorialità, mediazione culturale. L'assessore dichiara che la risposta delle amministrazioni dell’ambito territoriale alle proposte fatte sono state positive, segno che c’è la volontà di lavorare assieme su questo fronte.
UN PIANO REGIONALE PER IL CONTRASTO ALLA POVERTA' Il rapporto Istat 2018 fotografa una situazione in cui la povertà è sempre più diffusa. Infatti la povertà assoluta riguarda il 6,9% delle famiglie e l’8,4% degli individui. Il rapporto della Caritas Diocesana di Padova rileva un fenomeno nuovo: i giovani tra i 18 e 34 anni che chiedono aiuti sono l’8%. Per migliorare il benessere dell’intera comunità, l'assessore al Sociale del Comune di Padova Marta Nalin ha presentato all'esecutivo dei sindaci dell’ex Ulss 16 il “Piano regionale per il contrasto alla povertà” 2018-2020 da elaborare a cura dei comuni dell'ambito ex Ulss 16. Si tratta di un piano che trova finanziamento nella quota del Fondo nazionale per la lotta alla povertà. L'importo che spetta al gruppo di 29 comuni, di cui Padova è capofila, è di circa un milione e 300 mila euro per l'anno 2018. Il piano si rivolge prioritariamente ai beneficiari del Rei (Reddito di inclusione) e prevede una serie di servizi per il contrasto alla povertà: servizi domiciliari, supporto alla genitorialità, mediazione culturale. L'assessore dichiara che la risposta delle amministrazioni dell’ambito territoriale alle proposte fatte sono state positive, segno che c’è la volontà di lavorare assieme su questo fronte.
La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
POVERI E SENZA DIMORA, UNA REALTÀ PADOVANA - In occasione della Giornata Internazionale contro la povertà facciamo il punto su questo fenomeno, che colpisce a...

LA POVERTA' DIFFUSA FRA STRANIERI ED ITALIANI - Il Report 2018 della Carits padovana restituisce l'i...

SERVIZI SOCIALI, BILANCIO E PROGETTI PER IL 2019 - È stato presentato il bilancio del settore Servizi Sociali padovano....

POVERTA' A PADOVA, INAFFERRABILE MA PRESENTE - È complesso identificare i numeri esatti della povertà padovana ma quel che è certo e che ogni anno centinaia di persone chiedono aiuto alle associazi...

REDDITO DI INCLUSIONE, A PADOVA PIÙ DI 1500 DOMANDE. A poco meno di quattro mesi dall'apertura delle richieste, sono già 1515 le famiglie che si sono rivolte al Comune per ottene...

TASSE ALTE E POCA SPESA SOCIALE: SEMPRE PIÙ POVERI. Il rischio di povertà ed e...

Verona | Sono quasi 350 mila le famiglie in Veneto che vivono sotto gli standard...

SEMPRE PIU' ITALIANI A RISCHIO POVERTA', PARLANO I CITTADINI Siamo stati tra la...

Tv7 Match del 29/04/2016 - SCHENGEN E LA GRANDE MURAGLIA Ospiti: -FAUSTO FANELLI,Segr. Reg. Coisp Veneto -ROBERTO CAON,on. Fare! -Prof. ERMANNO CHASEN,Editore GruppoTV7 -BRUNO CESA...

Cresce la povertà , cresce la domanda di aiuti. Molti i progetti chiamati "aiuti alimentari", vedono coinvolte associazioni raccogliere ci...