BANCONOTE FALSE: 19ENNE PADOVANO ARRESTATO
24/12/2018 13:43

Un ragazzo di 19 anni residente a Grantorto (Padova), è stato arrestato dalla polizia locale Nordest vicentino a Schio (Vicenza) per uso continuato di banconote contraffatte da 50 euro e per truffa aggravata in danno dei commercianti ambulanti. Il giovane aveva scelto le bancarelle natalizie del centro storico della cittadina scledense per mettere in atto il suo piano andando ad una bancarella ambulante di prodotti per il benessere dove ha acquistato un sapone ecologico del valore pochi euro, pagandolo con una banconota da 50 euro per poi farsi dare il resto in contanti. Poi ha tentato la stessa truffa in un'altra bancarella. E' stato uno dei commercianti ad accorgersi della banconota falsa e a dare l'allarme, anche grazie all'intervento di due volontari della Protezione civile che hanno avvertito i vigili urbani. Questi ultimi hanno rintracciavano il giovane sul treno in partenza da Schio. Nel portafoglio aveva altre tre banconote false da 50 euro, oltre ad una somma di circa 400 euro in banconote da 20, 10 e 5 euro, presumibilmente frutto di altre truffe.

BANCONOTE FALSE: 19ENNE PADOVANO ARRESTATO

Un ragazzo di 19 anni residente a Grantorto (Padova), è stato arrestato dalla polizia locale Nordest vicentino a Schio (Vicenza) per uso continuato di banconote contraffatte da 50 euro e per truffa aggravata in danno dei commercianti ambulanti. Il giovane aveva scelto le bancarelle natalizie del centro storico della cittadina scledense per mettere in atto il suo piano andando ad una bancarella ambulante di prodotti per il benessere dove ha acquistato un sapone ecologico del valore pochi euro, pagandolo con una banconota da 50 euro per poi farsi dare il resto in contanti. Poi ha tentato la stessa truffa in un'altra bancarella. E' stato uno dei commercianti ad accorgersi della banconota falsa e a dare l'allarme, anche grazie all'intervento di due volontari della Protezione civile che hanno avvertito i vigili urbani. Questi ultimi hanno rintracciavano il giovane sul treno in partenza da Schio. Nel portafoglio aveva altre tre banconote false da 50 euro, oltre ad una somma di circa 400 euro in banconote da 20, 10 e 5 euro, presumibilmente frutto di altre truffe.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy