ACCIAIERIE VENETE; SI E' SPENTO ANCHE MARIAN BRATU
27/12/2018 14:53

ACCIAIERIE VENETE; SI E' SPENTO ANCHE MARIAN BRATU  Dopo otto mesi di agonia è morto in ospedale a Padova, dove si trovava ricoverato in rianimazione, Marian Bratu, di 43 anni, uno dei cinque operai investiti il 13 maggio scorso da una bomba di calore sprigionatasi a causa di un incidente alle Acciaierie Venete. Quella domenica mattina una siviera carica di acciaio incandescente si rovesciò a terra provocando una bomba di calore che investì i cinque operai. Bratu, che riportò ustioni sul 90% del corpo, venne immediatamente ricoverato in ospedale e dopo le cure nel reparto Grandi Ustioni era stato portato in rianimazione. L'operaio rumeno è la seconda vittima di quell'incidente, il 6 giugno scorso morì anche Sergiu Todita, 39enne moldavo. Altri tre operai portano ancora i segni di quel disastro. Sette attualmente le persone indagate per l'incidente .

ACCIAIERIE VENETE; SI E' SPENTO ANCHE MARIAN BRATU

ACCIAIERIE VENETE; SI E' SPENTO ANCHE MARIAN BRATU  Dopo otto mesi di agonia è morto in ospedale a Padova, dove si trovava ricoverato in rianimazione, Marian Bratu, di 43 anni, uno dei cinque operai investiti il 13 maggio scorso da una bomba di calore sprigionatasi a causa di un incidente alle Acciaierie Venete. Quella domenica mattina una siviera carica di acciaio incandescente si rovesciò a terra provocando una bomba di calore che investì i cinque operai. Bratu, che riportò ustioni sul 90% del corpo, venne immediatamente ricoverato in ospedale e dopo le cure nel reparto Grandi Ustioni era stato portato in rianimazione. L'operaio rumeno è la seconda vittima di quell'incidente, il 6 giugno scorso morì anche Sergiu Todita, 39enne moldavo. Altri tre operai portano ancora i segni di quel disastro. Sette attualmente le persone indagate per l'incidente .

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy