TITOLARE MINIMARKET, ABUSA E SFRUTTA COMMESSA
09/01/2019 17:49

TITOLARE MINIMARKET, ABUSA E SFRUTTA COMMESSA  Condanna di 5 anni e 6 mesi per il titolare di un minimarket di Campodoro, Comune dell'Alta padovana. L'uomo, un 58enne, secondo la sentenza emessa in queste ore dal tribunale di Padova, pare abbia costretto almeno una delle sue commesse di origine slovacche a turni estenuanti di lavoro senza giorni di riposo e a sottostare ad abusi sessuali ripresi per mezzo di telecamera. Una situazione di sfruttamento e degrado subita dalla giovane ragazza, sotto la minaccia della perdita del posto di lavoro oltre che del tetto sotto la quale viveva, un appartamentino messo a disposizione dal titolare stesso. La ricerca delle commesse da impiegare avveniva grazie ad annunci in lingua. Le ragazze tutte slovacche, venivano attratte in Italia con la promessa di un contratto di lavoro per poi fare la fine in questione. La vicenda è finita sulla scrivania del Pm Giorgio Falcone, grazie anche all'intervento dei Carabinieri che hanno avvicinato le ragazze anche se solo una tra loro ha poi avuto la forza per vincere la causa in Tribunale che vede oltre al carcere il risarcimento delle spese processuali e un risarcimento di 40 mila euro a favore della vittima.

 

Per le tue segnalazioni, invia un video messaggio al numero WhatsApp della Redazione TV7, 345 5858334.

TITOLARE MINIMARKET, ABUSA E SFRUTTA COMMESSA

TITOLARE MINIMARKET, ABUSA E SFRUTTA COMMESSA  Condanna di 5 anni e 6 mesi per il titolare di un minimarket di Campodoro, Comune dell'Alta padovana. L'uomo, un 58enne, secondo la sentenza emessa in queste ore dal tribunale di Padova, pare abbia costretto almeno una delle sue commesse di origine slovacche a turni estenuanti di lavoro senza giorni di riposo e a sottostare ad abusi sessuali ripresi per mezzo di telecamera. Una situazione di sfruttamento e degrado subita dalla giovane ragazza, sotto la minaccia della perdita del posto di lavoro oltre che del tetto sotto la quale viveva, un appartamentino messo a disposizione dal titolare stesso. La ricerca delle commesse da impiegare avveniva grazie ad annunci in lingua. Le ragazze tutte slovacche, venivano attratte in Italia con la promessa di un contratto di lavoro per poi fare la fine in questione. La vicenda è finita sulla scrivania del Pm Giorgio Falcone, grazie anche all'intervento dei Carabinieri che hanno avvicinato le ragazze anche se solo una tra loro ha poi avuto la forza per vincere la causa in Tribunale che vede oltre al carcere il risarcimento delle spese processuali e un risarcimento di 40 mila euro a favore della vittima.

 

Per le tue segnalazioni, invia un video messaggio al numero WhatsApp della Redazione TV7, 345 5858334.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
CON L'ESTATE NON SI FERMANO I LAVORI A VILLANOVA  --- Nonostante il caldo non si fermano i lavori p...

CRESCE LA POLIZIA LOCALE DEL CAMPOSAMPIERESE --- Sono in corso gli esami per individuare tre nuovi agenti per la squadra della Polizia Local...

CAMPOSAMPIERO, IN ESTATE GLI ANZIANI NON SONO SOLI --- Con l'arrivo dell'estate si profila il rischi...

CADONEGHE, SCHIESARO SVELA LA SQUADRA DI GOVERNO --- Molte le novità presentate alla cittadinanza questa mattina presso la sala Consiliare del Municipio di Cadoneghe in #Altapadovana. Fra tutte la co...

CAMPO SAN MARTINO, 360 LITRI DI SANGUE DONATI L'ANNO --- Donare il sangue è uno dei gesti più importanti che si possa fare per il bene della comunità . In #Altapadovana sono 3 i punti di raccolta; ...

STOP TRENI IN ALTA, BUS SOSTITUTIVI TROPPO LENTI --- Estate di corse contro il tempo per i pendolari della tratta ferroviaria; Camposampiero – Bassano. Lo sto...

PEDIATRIA CAMPOSAMPIERO, NOMINA DEL PRIMARIO VICINA --- Ancora una settimana circa e il Reparto di Pediatria di Camposampiero potrebbe finalmente avere il suo agoniato Direttore di Struttura Complessa...

MALMENATA DAL FIGLIO, INTERVIENE IL VICINO DI CASA --- Su segnalazione di un vic...

I CAMBIAMENTI PARTONO ANCHE DALLE PICCOLE COSE --- Proseguono i lavori presso il comune di Villa del Conte in #Altapadovana. Eredità della passata dell'Amministrazione Nodari, sono in via di completa...

EVENTI A PIAZZOLA, GRANDI NOVITA' NELL'ARIA --- A Piazzola sul Brenta in #Altapadovana, non si fermano i lavori presso le scuole elementari Don Milani, Presina e la realizzazione della nuova mensa pre...