DROGA: ARRESTATO IL PUSHER DELLA BASSA PADOVANA
06/02/2019 15:33

Teneva un vero e proprio libro mastro con i nomi di tutti i suoi clienti, è finito così in manette un 34enne originario di Monselice, Fausto Sandano, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.  I Carabinieri della Stazione di Battaglia Terme, a seguito di un'articolata indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Padova, sono riusciti a far emergere l’ampia e consolidata “rete” di acquirenti della “Bassa Padovana” che l’indagato da molto tempo riforniva di cocaina, hashish e marijuana.

L’indagine è partita traendo spunto dalle risultanze di una perquisizione effettuata nel maggio 2017 nei confronti del Sandano: i Carabinieri di Battaglia rinvenivano a casa sua, oltre al classico “kit” tipico dello spacciatore un quaderno ove erano annotati, a mò di “libro mastro” nomi, pseudonimi e cifre appuntate a fianco di essi. Questa scoperta si è rivelata una traccia preziosissima: da nomi e cifre riportati sul documento rinvenuto i militari sono infatti riusciti a smascherare la rete di clienti che Sandano riforniva di droga. L'uomo smerciava le sostanze stupefacenti in casa a Pozzonovo o anche presso bar, parchi e aree verdi ma anche vicino a chiese o altri edifici pubblici della zona o recandosi direttamente “a domicilio” dai suoi clienti.

Si è scoperto così che l’arrestato aveva costituito, dal 2015, una solida rete di spaccio: è stato infatti accertato come dal giugno 2015 sino al marzo 2018 Sandano abbia ceduto complessivamente circa mezzo chilo di cocaina, ottenendo un profitto di circa 50.000 Euro.

DROGA: ARRESTATO IL PUSHER DELLA BASSA PADOVANA

Teneva un vero e proprio libro mastro con i nomi di tutti i suoi clienti, è finito così in manette un 34enne originario di Monselice, Fausto Sandano, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.  I Carabinieri della Stazione di Battaglia Terme, a seguito di un'articolata indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Padova, sono riusciti a far emergere l’ampia e consolidata “rete” di acquirenti della “Bassa Padovana” che l’indagato da molto tempo riforniva di cocaina, hashish e marijuana.

L’indagine è partita traendo spunto dalle risultanze di una perquisizione effettuata nel maggio 2017 nei confronti del Sandano: i Carabinieri di Battaglia rinvenivano a casa sua, oltre al classico “kit” tipico dello spacciatore un quaderno ove erano annotati, a mò di “libro mastro” nomi, pseudonimi e cifre appuntate a fianco di essi. Questa scoperta si è rivelata una traccia preziosissima: da nomi e cifre riportati sul documento rinvenuto i militari sono infatti riusciti a smascherare la rete di clienti che Sandano riforniva di droga. L'uomo smerciava le sostanze stupefacenti in casa a Pozzonovo o anche presso bar, parchi e aree verdi ma anche vicino a chiese o altri edifici pubblici della zona o recandosi direttamente “a domicilio” dai suoi clienti.

Si è scoperto così che l’arrestato aveva costituito, dal 2015, una solida rete di spaccio: è stato infatti accertato come dal giugno 2015 sino al marzo 2018 Sandano abbia ceduto complessivamente circa mezzo chilo di cocaina, ottenendo un profitto di circa 50.000 Euro.


Notice: Undefined variable: now in /media/STORAGE3T/gruppotv7/ads_module.php on line 66
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
IL GOVERNO HA DECISO: LE ELEZIONI IL 20 SETTEMBRE - Il Governo ha deciso che le elezioni si svolgeranno il prossimo 20 settembre. Lo ha stabilito l'esecutivo, riunito stamattina in...

CHIUSO 5 GIORNI IL BAR "100PERCENTO" - Chiuso per 5 giorni il bar "100percento" di piazza dei Signori a Padova. Lo ha deciso la Regione a seguito della contestazione di un verbale ...

IN VENETO SALDI DAL 1° AGOSTO, DEROGHE POSSIBILI A LUGLIO - La Giunta Regionale del Veneto ha deliberato di posticipar...

DOMENICA LA MESSA DEL VESCOVO DALLA CHIESA DI VO' IN DIRETTA SU TV7 - Domenica 24 maggio il Vescovo di Padova, Mons.Claudio Cipolla, celebre...

DUE CAMION SI SCONTRANO IN A13, UN FERITO - Poco dopo le 13:30 di oggi i vigili...

AGENTE DEL DUE PALAZZI SI UCCIDE CON L'ARMA D'ORDINANZA - Tragedia al carcere Due Palazzi di Padova: un agente della polizia penitenziaria, un Assistente Capo Coordinatore di circa...

ESCE DI STRADA E SI SCHIANTA CONTRO UN PLATANO: NULLA DA FARE PER UNA DONNA  - Una donna di 68 anni è morta questa mat...

LA SERIE B PRENDE TEMPO: ANCORA NIENTE ALLENAMENTI - Si è tenuta stamane in videoconferenza l'assemblea della Lega di Serie B sul tema dell'emergenza Coronavir...

GIOVANE PROF DEL BO MUORE IMPROVVISAMENTE A 44 ANNI - Una terribile tragedia ha sconvolto il mondo a...

4 MAGGIO, LA PROTESTA ARRIVA ANCHE A PADOVA - La protesta di Partite Iva e commercianti, ma anche di semplici cittadini, arrivata stamattina...

ECCO LA NUOVA ORDINANZA VENETA - In vigore dal 4 al 17 maggio. Tutte le disposizioni in Veneto.

RICERCATO A PADOVA, LATITANTE SCOVATO A TAIWAN  - Le autorità di Polizia francesi hanno arrestato, all'Aeroporto Charles de Gaulle di Parigi, il latitante Juan Testa, condannato a 6 anni e 2 mesi di...

TRE RAGAZZI VENETI SONO ALFIERI DELLA REPUBBLICA  -  Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito 25 Attestati d’onore di “Alfiere della Repubblica” a giovani che si sono di...

SICUREZZA E VIRUS,CONTROLLI SERRATI IN TUTTA PADOVA - Da oggi, nei turni pomerid...


VIA LIBERA DELLA CAMERA ALLA LEGGE OLIMPICA 2026 - Con un voto praticamente unanime, 408 sì e solo due contrari e due astenuti, la Camera dei Deputati oggi pom...

-80% DI TRAFFICO NEL WEEKEND PASQUALE - Veneti a casa nel lungo weekend di Pasqua, almeno per quanto riguarda la grande viabilità e il nodo di Mestre, dal qual...

SINDACI IN VIDEOCONFERENZA PER LA FASE-2 - Si è tenuta questa mattina una lunga videoconferenza tra tutti i sindaci dei capoluoghi veneti. Una riunione che per decisione dei primi...

TV7 & FRIENDS 2020 - SPETTACOLO RINVIATO Avvisiamo tutti gli amici di Tv7 che i...

SANIFICAZIONI, POLIZIA AL LAVORO COL MEZZO IDRANTE - Proseguono in tutta la città le operazioni di pulizia e sanificazione delle strade, e oggi pomeriggio, tra...