RICICLAGGIO E FATTURE FALSE, TRE ARRESTI A PADOVA
26/04/2019 19:58

RICICLAGGIO E FATTURE FALSE, TRE ARRESTI A PADOVA

Al termine di complesse indagini condotte nei confronti di numerosi operatori economici nel settore del commercio di prodotti elettronici e di telefonia, circa 30 militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Padova hanno eseguito una serie di perquisizioni nonché tre ordinanze di custodia cautelare emesse dal Giudice per le Indagini Preliminari di Padova (di cui una in carcere e le ulteriori due ai domiciliari) nei confronti dell’amministratore di una società padovana e dei suoi due prestanome, rei di aver utilizzato fatture false per 23,5 milioni di euro, evadendo l’IVA per circa 5,1 milioni. Le indagini condotte dalla Compagnia di Este hanno anche accertato il riciclaggio di somme derivanti dai reati fiscali per circa 2,8 milioni di euro. 

L’indagine, denominata “Se Telefonando…”, ha tratto origine da una verifica fiscale condotta dalla Compagnia di Este nei confronti di una società di Padova, risultata essere il terminale di numerosi e diversi meccanismi fraudolenti, amministrata da G.N. (55 anni, di Torreglia, ma di fatto residente a Galzignano Terme), e formalmente di proprietà di S.D. (quarantenne di Galzignano) e di G.S. (unica donna del gruppo, 51enne di Este).

RICICLAGGIO E FATTURE FALSE, TRE ARRESTI A PADOVA

RICICLAGGIO E FATTURE FALSE, TRE ARRESTI A PADOVA

Al termine di complesse indagini condotte nei confronti di numerosi operatori economici nel settore del commercio di prodotti elettronici e di telefonia, circa 30 militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Padova hanno eseguito una serie di perquisizioni nonché tre ordinanze di custodia cautelare emesse dal Giudice per le Indagini Preliminari di Padova (di cui una in carcere e le ulteriori due ai domiciliari) nei confronti dell’amministratore di una società padovana e dei suoi due prestanome, rei di aver utilizzato fatture false per 23,5 milioni di euro, evadendo l’IVA per circa 5,1 milioni. Le indagini condotte dalla Compagnia di Este hanno anche accertato il riciclaggio di somme derivanti dai reati fiscali per circa 2,8 milioni di euro. 

L’indagine, denominata “Se Telefonando…”, ha tratto origine da una verifica fiscale condotta dalla Compagnia di Este nei confronti di una società di Padova, risultata essere il terminale di numerosi e diversi meccanismi fraudolenti, amministrata da G.N. (55 anni, di Torreglia, ma di fatto residente a Galzignano Terme), e formalmente di proprietà di S.D. (quarantenne di Galzignano) e di G.S. (unica donna del gruppo, 51enne di Este).

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
PADOVA EST: CAMION SI RIBALTA IN TANGENZIALE, CODE Un camion ha sbandato questa mattina, attorno alle 11, in tangenziale a Padova Est ed è andato a scontrarsi contro il guardrail sul Ponte Darwin. S...

E' stata aggiudicata al miglior offerente la villa di Freddy Sorgato, quella ch...

SCHIANTO MORTALE A GAZZO, 52ENNE PERDE LA VITA Una donna di 52 anni ha perso la vita oggi alle 12.00 in un incidente av...

Questa mattina poco dopo le 9, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Fornace Morandi a Padova sotto il ponte autostradale per l’assis...

I vigili del fuoco sono intervenuti nel pomeriggio in un campo a Este (Padova) per una perdita di gasolio causata dal troncamento di un tubo, avvenuto durante i lavori di aratura. ...

La Lega Pro ha diramato il tabellone della fase finale della Coppa Italia Serie C: il Padova, ai sed...

CINGHIALI: DA CONSIGLIO DI STATO OK AL PIANO VENETO “Ora non ci sono più dubbi sulla legittimità della norma veneta che autorizza anche i cacciatori, adeguatamente formati e c...

L'autostrada A4 in direzione Milano è stata chiusa dopo le ore 12.30 a causa del ribaltamento di u...

Una giovane ragazza è stata investita domenica sera da un'auto, nei pressi del Policlinico Universitario di Padova. L'i...

Si preannuncia un weekend di fuoco sulle autostrade venete. Secondo le previsioni di Autovie, nelle giornate di sabato e domenica il traffico risulterà intensissimo, con più di trecentomila transiti...

Giovedì mattina attorno alle 9 i pompieri sono intervenuti in viale della Pace a Padova per soccorrere un automobilista, travolto dalla propria vettura dopo essere sceso dalla stessa senza mettere il...

Nel primo pomeriggio i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la strada Romea al km 87 nei pressi ...

TENTA IL SUICIDIO, SALVATA DA UN PASSANTE E' stata salvata da un passante, che non ha esitato a tuffarsi in acqua, una 44enne di Saonara ch...

Faceva il fruttivendolo senza alcun permesso dal 2017 per questo è stato sanzionato per 5mila euro. La vicenda accade a Cadoneghe ed è stata scoperta dalla Polizia Locale dopo c...

Un brutto episodio di intimidazione ha visto vittima l'assessore regionale all'ambiente, Giampaolo Bottacin. L'assessore regionale, infatti,...

Stretta sulla sicurezza da parte della questura di Padova che ha predisposto un servizio mirato nelle ultime 48 ore coadiuvata da unità di supporto del Repart...

Un assegno pre-natale, sin dai primi mesi della gravidanza per sostenere i costi legati all’attesa e alla nascita di un bebè. L’avvio, in fase sperimentale, di accessi gratuit...

Perdono il controllo dell'auto e si schiantano contro una casa. E'accaduto ieri sera attorno alle 20 a Codevigo, in via Altopiano all'altezza del civico 25 in bassa padovana. Quattro persone sono rim...

Atti di razzismo e violenze anche sotto l'ombrellone, compiuti da chi doveva pro...

In tre anni gli atti criminosi sono calati del 54% tra Padova e provincia: nei primi 6 mesi di quest’anno si sono registrati in media 1,1...