SANITA' VENETO: VIA LIBERA A 51 MLN DI INVESTIMENTI
26/04/2019 13:40

La sanità veneta si arricchisce di altri 51 milioni 456 mila 948 euro di investimenti in strumentazioni di vario genere, acquisti di materiali, e nella realizzazione dei Piani Antincendio nelle Ullss, nelle Aziende Ospedaliere della regione e nell’Istituto Oncologico Veneto-IOV.

Il maxi finanziamento è stato deciso dalla Giunta regionale che, nella sua ultima seduta, ha approvato due diverse delibere: la ricognizione dei flussi finanziari gestiti attraverso Azienda Zero e relativi ai fondi disponibili della Gestione Sanitaria Accentrata (quella parte del riparto del Fondo Sanitario Nazionale che, ogni anno, non viene suddivisa tra le Ullss ma trattenuta in capo alla Regione), che ha fatto registrare importanti economie di spesa; e l’approvazione di 39 progetti presentati per il finanziamento dalle diverse Aziende sanitarie e approvati in varie sedute della Commissione Regionale per l’Investimento in Tecnologia e Edilizia in sanità (la CRITE).

“Sono 51,5 milioni di virtuosità – dice il presidente della Regione – che reinvestiamo grazie all’attenzione certosina con cui si gestiscono i fondi e alla decisione strategica di destinare ogni anno cifre ingenti alla crescita tecnologica e strutturale dell’intero sistema. Ne beneficiano le cure, con l’acquisto di nuovi macchinari e nuovi presìdi sanitari, e la sicurezza delle persone ricoverate negli ospedali con i Piani Antincendio, fondamentali per contribuire all’eccellenza delle strutture”.

SANITA' VENETO: VIA LIBERA A 51 MLN DI INVESTIMENTI

La sanità veneta si arricchisce di altri 51 milioni 456 mila 948 euro di investimenti in strumentazioni di vario genere, acquisti di materiali, e nella realizzazione dei Piani Antincendio nelle Ullss, nelle Aziende Ospedaliere della regione e nell’Istituto Oncologico Veneto-IOV.

Il maxi finanziamento è stato deciso dalla Giunta regionale che, nella sua ultima seduta, ha approvato due diverse delibere: la ricognizione dei flussi finanziari gestiti attraverso Azienda Zero e relativi ai fondi disponibili della Gestione Sanitaria Accentrata (quella parte del riparto del Fondo Sanitario Nazionale che, ogni anno, non viene suddivisa tra le Ullss ma trattenuta in capo alla Regione), che ha fatto registrare importanti economie di spesa; e l’approvazione di 39 progetti presentati per il finanziamento dalle diverse Aziende sanitarie e approvati in varie sedute della Commissione Regionale per l’Investimento in Tecnologia e Edilizia in sanità (la CRITE).

“Sono 51,5 milioni di virtuosità – dice il presidente della Regione – che reinvestiamo grazie all’attenzione certosina con cui si gestiscono i fondi e alla decisione strategica di destinare ogni anno cifre ingenti alla crescita tecnologica e strutturale dell’intero sistema. Ne beneficiano le cure, con l’acquisto di nuovi macchinari e nuovi presìdi sanitari, e la sicurezza delle persone ricoverate negli ospedali con i Piani Antincendio, fondamentali per contribuire all’eccellenza delle strutture”.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
Rivelazione del segreto d'ufficio, corruzione, turbativa d'asta e falso: sono i reati contestati a vario titolo a ex fun...

Le attività fieristiche della città del Santo sono ora sotto il totale contro...

Un turista 70enne di Padova, Antonio Franchina, mentre viaggiava a bordo di uno scooter, sulla stata...

Sono tutti originari del Veneto i quattro alpinisti che si sono salvati dalla va...

L'Ulss 6 Euganea gode di buona salute finanziaria. Il bilancio d’esercizio 201...

La terra trema in Friuli Venezia Giulia. Nel pomeriggio è stata registrara una forte scossa di terremoto, di magnitudo 4.0, che ha avuto come epicentro Ver...

La Corte d'Appello di Venezia questo pomeriggio ha confermato la condanna di primo grado, 4 anni e 11 mesi, per Walter O...

Primo colpo in entrata sul mercato per il Cittadella, che oggi ha comunicato di aver acquisito le prestazioni sportive d...

Da questa mattina Vigili del fuoco e Capitaneria di porto stanno effettuando le ricerche in mare di un pescatore trentenne, caduto in acqua al largo di Chioggia e ancora disperso....

Una sentenza favorevole avrebbe potuto stravolgere il calcio italiano, riammette...

Potrebbe sembrare un classico caso di maltrattamenti in famiglia, se non che, a differenza delle con...

Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso del Venezia, che chiedeva la sospensione cautelare dei play out di serie B. Lo spareggio per non retrocedere, tra i veneti e la Salernitana,...

L'annuncio era nell'aria e puntuale è arrivata oggi l'ufficialità. "Sean Sogliano è il nuovo dire...

Un gravissimo incidente frontale, avvenuto oggi intorno alle 14.30 sulla regiona...

La musica irriverente e allegra della Polifonica “Vitaliano Lenguazza”, tradizionale orchestra della goliardia dell’Università di Padova, sarà protagonista domani sera, alle ore 21, in Sala de...

Il Consiglio regionale del Veneto ha dato il proprio via libera, con 43 voti favorevoli e una astens...

La Polizia di Stato, coordinata dalla procura Antimafia di Venezia, ha arrestato in provincia di Brescia un anarchico spagnolo, Juan Fernandez Sorroche, di 42 anni. L'uomo, vicino all'area insurrezion...

Con una comunicazione alla Regione Veneto e all’Azienda Ospedaliera di Padova, l’Inail ha avviato le procedure con c...

Stava attraversando la strada sulle srisce pedonali quando è stata investita da un'automobile. Il terribile incidente è avvenuto questa mattina attorno alle 10 davanti alla chie...

Nel primo pomeriggio di ieri gli agenti della Squadra Mobile in borghese, impegnati in uno specifico...