TUNISINO A PETTO NUDO SEMINA IL PANICO A PADOVA
05/06/2019 18:35

TUNISINO A PETTO NUDO SEMINA IL PANICO A PADOVA ---- A petto nudo rincorso dagli agenti della Questura di Padova, è questa la scena vissuta da chi nel primo pomeriggio di ieri si trovava in via Cavallotti a Padova. Un 37enne tunisino ben noto alle forze dell'Ordine sotto l'effetto di qualche droga ha dato di matto, zigzagando pericolosamente lungo la via. Alla vista della pattuglia ha tentato invano la fuga. In Italia grazie al matrimonio già finito, con una donna italiana da cui ha avuto anche dei figli, con l'ennesima scenata ha così collezionato un'altra denuncia in poco tempo per lesioni e resistenza a pubblico ufficilale che gli è valsa il foglio di via. Ad aggravare ulteriormente la situazione del 37enne anche la lesione del perone causata nel mese di maggio, ai danni di un cinese titolare di un bar che si era rifiutato di somministragli ulteriore alcol , perchè già ubriaco. Gli agenti che hanno effetuato il fermo hanno subito lesioni guaribili in circa 7 giorni. Sembra che nonostante tutto questa mattina l'uomo abbia nuovamente reiterato il proprio comportamento all'interno di un mezzo pubblico in Riviera Tito Livio.

TUNISINO A PETTO NUDO SEMINA IL PANICO A PADOVA

TUNISINO A PETTO NUDO SEMINA IL PANICO A PADOVA ---- A petto nudo rincorso dagli agenti della Questura di Padova, è questa la scena vissuta da chi nel primo pomeriggio di ieri si trovava in via Cavallotti a Padova. Un 37enne tunisino ben noto alle forze dell'Ordine sotto l'effetto di qualche droga ha dato di matto, zigzagando pericolosamente lungo la via. Alla vista della pattuglia ha tentato invano la fuga. In Italia grazie al matrimonio già finito, con una donna italiana da cui ha avuto anche dei figli, con l'ennesima scenata ha così collezionato un'altra denuncia in poco tempo per lesioni e resistenza a pubblico ufficilale che gli è valsa il foglio di via. Ad aggravare ulteriormente la situazione del 37enne anche la lesione del perone causata nel mese di maggio, ai danni di un cinese titolare di un bar che si era rifiutato di somministragli ulteriore alcol , perchè già ubriaco. Gli agenti che hanno effetuato il fermo hanno subito lesioni guaribili in circa 7 giorni. Sembra che nonostante tutto questa mattina l'uomo abbia nuovamente reiterato il proprio comportamento all'interno di un mezzo pubblico in Riviera Tito Livio.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
CLIMATIZZATORI: CROLLANO ACQUISTI STAGIONE PERSA----Tra i settori economici colpiti pesantemente dalla pandemia, c’è il mondo della clima...

Tv7 con Voi sera del 9/6/2020 - Angoli del nostro Veneto Ospiti: - Martina Pilot, Guida Turistica -...

Tv7 con Voi sera del 4/2/2020  Ospiti: - Daniele Tronco,Segr. Gen. SPI CGIL metropolitano (Ve) - Silvano Felisati,Soci...

RICICLANDO, IN ALTA LE BOLLETTE SONO MENO SALATE ---  Ogni anno, dal 2012, Etra raccoglie circa 25 ...

LIMENA: IN PROGRAMMA TRE NUOVI CANTIERI --- Il sottopasso di via Braghetta è so...

CAMPOSAMPIERO: AL BONORA 4 "APPARTAMENTI PROTETTI" ---- Al via la procedura per l'assegnazione dei quattro mini appartamenti per anziani autosufficienti presso il Centro Servizi Mo...

ALTA PADOVANA: FIUMI SORVEGLIATI SPECIALI --- Una sola giornata di sole, quella di ieri e nuovamente il Veneto è ricadu...

A CAMPOSAMPIERO FONDI PER ANIMARE IL COMMERCIO --- Sono 18 i Comuni della provincia di Padova che hanno partecipato al b...

INCENDIO ROTOGAL, PRIMI RISULTATI ANALISI ARPAV ---- Resi pubblici i primi risultati dei campionamenti Arpav, aria e acqua, a San Pietro in ...

SANTA GIUSTINA CRESCE GRAZIE ALLA FIBRA OTTICA --- Investe Santa Giustina in Colle in #Altapadovana nella fibra ottica. Notevole salto di qu...