MIGRANTI A PADOVA: GIORDANI CONTRO DECRETO SALVINI
19/06/2019 13:30

Il Comune di Padova ha iscritto all'anagrafe cittadina un richiedente asilo in attesa di vedersi riconosciuto lo status di rifugiato, violando di fatto quanto previsto dal decreto Salvini. La notizia, diffusa dai quotidiani locali, arriva dal sindaco Sergio Giordani, che guida una giunta civica sostenuta dal Pd.
Giordani ha spiegato di aver preso la decisione, la prima del genere in Veneto, per tutelare il Comune rispetto a eventuali ripercussioni giudiziarie come accaduto a Bologna e Firenze, dove i tribunali hanno accolto i ricorsi di alcuni richiedenti asilo che si erano visti respingere la richiesta di iscrizione anagrafica. 

Immediate le reazioni a questo provvedimento, sia a livello locale che nazionale. Il prefetto di Padova ha chiesto l’acquisizione degli atti e ogni altra informazione a proposito dell’iscrizione all’anagrafe di un richiedente asilo da parte del Comune. L’obiettivo è verificare la corretta applicazione del Decreto Sicurezza. Il  ministro dell’Interno Matteo Salvini ha poi commentato l’iscrizione all’anagrafe del Comune di Padova di un richiedente asilo: “Io sono al fianco di tutti i sindaci, ma mi aspetto applichino la legge anziché fare disubbidienza ideologica”. 

Un approfondimento sull'argomento avrà luogo questa sera in trasmissione a Primus Inter Pares alle ore 21, ospite in studio proprio il Sindaco Sergio Giordani.

 

MIGRANTI A PADOVA: GIORDANI CONTRO DECRETO SALVINI

Il Comune di Padova ha iscritto all'anagrafe cittadina un richiedente asilo in attesa di vedersi riconosciuto lo status di rifugiato, violando di fatto quanto previsto dal decreto Salvini. La notizia, diffusa dai quotidiani locali, arriva dal sindaco Sergio Giordani, che guida una giunta civica sostenuta dal Pd.
Giordani ha spiegato di aver preso la decisione, la prima del genere in Veneto, per tutelare il Comune rispetto a eventuali ripercussioni giudiziarie come accaduto a Bologna e Firenze, dove i tribunali hanno accolto i ricorsi di alcuni richiedenti asilo che si erano visti respingere la richiesta di iscrizione anagrafica. 

Immediate le reazioni a questo provvedimento, sia a livello locale che nazionale. Il prefetto di Padova ha chiesto l’acquisizione degli atti e ogni altra informazione a proposito dell’iscrizione all’anagrafe di un richiedente asilo da parte del Comune. L’obiettivo è verificare la corretta applicazione del Decreto Sicurezza. Il  ministro dell’Interno Matteo Salvini ha poi commentato l’iscrizione all’anagrafe del Comune di Padova di un richiedente asilo: “Io sono al fianco di tutti i sindaci, ma mi aspetto applichino la legge anziché fare disubbidienza ideologica”. 

Un approfondimento sull'argomento avrà luogo questa sera in trasmissione a Primus Inter Pares alle ore 21, ospite in studio proprio il Sindaco Sergio Giordani.

 

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
SERGIO GIORDANI: "CORONAVIRUS, VIETATO RILASSARSI" - “Non smetterò mai di ripeterlo, serve prudenza perché il virus non è scomparso, di...

SCOMPARSO, TAM TAM SUI SOCIAL PER RITROVARE PAOLO - Apprensione a Padova per le sorti di un uomo di 58 anni di cui non si hanno più notizie dalla giornata di lunedì. Paolo Farina...

PUSHER IN FUGA AGGREDISCONO GLI AGENTI: ARRESTATI - Sono stati arrestati con le accuse di spaccio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale i due tunisini appe...

Incidente mortale questa mattina in via Vigonovese, all’altezza della rampa che consente l’immissione nella tangenziale. Un autoarticola...

LE SCUOLE IN VENETO RIAPRONO IL 14 SETTEMBRE: ECCO IL CALENDARIO REGIONALE - Le scuole in Veneto apriranno il 14 settembre; l’ultima campanella per elementari medie e superiori suonerà sabato 5 giu...

ZANARDI TRASFERITO IN TERAPIA INTENSIVA - Alex Zanardi è stato trasferito in terapia intensiva. Lo rende noto in un com...

SCHIANTO FATALE IN A4, CODE CHILOMETRICHE - Nel pomeriggio due tamponamenti sono avvenuti in A4 in direzione Trieste. Nel primo, avvenuto fra San Donà di Piave e San Stino di Livenza, il conducente d...

ONLINE IL NUOVO SITO DI ASCOM SERVIZI PADOVA - È online il nuovo portale di Ascom servizi Padova: un punto di riferimento per le migliaia di imprese a cui si rivolge l'associazione di categoria. Ragg...

I carabinieri di Camposampiero hanno arresto in Flagranza di reato un giovane commerciante di 26 anni residente a Loreggia ma originario del Marocco, a seguito ...

COMMEMORAZIONE FUNEBRE AL PARCO FENICE: I PARTECIPANTI DEVONO SOTTOPORSI AL TAMPONE - Sabato 4 luglio scorso si è svolta all’aperto, in un’area limitata de...

MINACCIA DI GETTARSI DAL TRALICCIO, SALVATO DAI CARABINIERI - Tragedia sfiorata la notte scorsa a Ch...

UFFICIALE, ELECTION DAY 20 E 21 SETTEMBRE - "Confermo che il Veneto andrà all'election day il 20 e il 21 settembre. Finalmente il Governo ...

CAMERIERE SENZA MASCHERINA: BAR DEL GHETTO CHIUSO 5 GIORNI - Un altro bar di Padova chiuso per l'inosservanza delle regole di contenimento del Coronavirus. Nell...

DALLA LITE AL BAR SPUNTA IL COLTELLO: UN FERITO - Dal parapiglia al bar spunta fuori la lama, e uno degli avventori finisce accoltellato al petto. Il fatto è a...

AMAZON NON TROVA DIPENDENTI - Si avvicina l'apertura del centro logistico di Cas...

CALCINACCI SUL MARCIAPIEDE IN RIVIERA PONTI ROMANI - Questa mattina, intorno alle ore 11.30, due squadre dei Vigili del Fuoco sono intervenu...

COPERTURA ARMONIE - Il Sindaco di Padova Sergio Giordani, il Direttore Generale dell’Azienda-Osped...

CELLULARI ALLA GUIDA, BOOM DI SANZIONI A PADOVA - La Polizia di Stato ha pianificato a livello nazionale, con il Servizi...

I MONDIALI DI SCI A CORTINA RIMARRANNO NEL 2021 - I mondiali di sci di Cortina si terranno nel 2021, come inizialmente programmato, e non nel 2022, data ipotiz...

*** CREMONINI E FERRO, LE NUOVE DATE DI PADOVA DEL 2021 ***   Cesare Cremonini e Tiziano Ferro, protagonisti di due distinti tour in Italia programmati inizialmente per l’estate del 2020, annuncia...