DISABILI: CONTRIBUTI PER ABBATTIMENTO BARRIERE
01/07/2019 13:37

La Giunta regionale del Veneto torna a destinare contributi ai Comuni del Veneto perché si dotino di un ‘piano regolatore’ per l’accessibilità e la vivibilità dei propri centri urbani. Da una recente indagine della Regione risulta che siano appena una sessantina su 563 le amministrazioni comunali che si sono dotate di un Peba, cioè di un piano per l’abbattimento delle barriere architettoniche, così come prevedono la legge nazionale 41/1986 e la legge regionale 16/2007. Lo scorso anno, con analoga misura, erano stati stanziati 800 mila euro, ma le richieste da parte delle amministrazioni, tutte soddisfatte, sono state di appena 510 mila euro.

Su proposta dell’assessore alla sanità e sociale Manuela Lanzarin, il governo regionale stanzia 500 mila euro per contribuire alle spese dei Comuni che predisporranno entro novembre un Peba o che revisionino vecchi piani non più adeguati. Da domani, data di pubblicazione dell’avviso pubblico sul Bur, i Comuni veneti avranno 15 giorni di tempo per chiedere il cofinanziamento regionale e avviare così il lavoro di pianificazione o di aggiornamento del precedente piano. 

Per incentivare anche i piccoli Comuni a dotarsi del Peba, la Regione ha previsto una duplice graduatoria: per i Comuni con meno di 10 mila abitanti il contributo regionale potrà arrivare a coprire sino al 60 per cento dei costi sostenuti per la progettazione, mentre per i Comuni con maggiore densità demografica il contributo non supererà il 20 per cento della spesa, tenuto conto che lo scorso anno la Regione aveva già messo a disposizione fondi per i Comuni con più di 10 mila abitanti. Infine, una terza graduatoria andrà a finanziare (fino al 20 per cento della spesa) gli oneri progettuali di quei Comuni che, a distanza di dieci anni dall’elaborazione del primo piano, sono tenuti ad aggiornare il loro Peba. I Comuni che si saranno dotati del piano ‘anti-barriere’ avranno la precedenza nell’assegnazione di contributi e riparti regionali per interventi e opere pubbliche.

 

DISABILI: CONTRIBUTI PER ABBATTIMENTO BARRIERE

La Giunta regionale del Veneto torna a destinare contributi ai Comuni del Veneto perché si dotino di un ‘piano regolatore’ per l’accessibilità e la vivibilità dei propri centri urbani. Da una recente indagine della Regione risulta che siano appena una sessantina su 563 le amministrazioni comunali che si sono dotate di un Peba, cioè di un piano per l’abbattimento delle barriere architettoniche, così come prevedono la legge nazionale 41/1986 e la legge regionale 16/2007. Lo scorso anno, con analoga misura, erano stati stanziati 800 mila euro, ma le richieste da parte delle amministrazioni, tutte soddisfatte, sono state di appena 510 mila euro.

Su proposta dell’assessore alla sanità e sociale Manuela Lanzarin, il governo regionale stanzia 500 mila euro per contribuire alle spese dei Comuni che predisporranno entro novembre un Peba o che revisionino vecchi piani non più adeguati. Da domani, data di pubblicazione dell’avviso pubblico sul Bur, i Comuni veneti avranno 15 giorni di tempo per chiedere il cofinanziamento regionale e avviare così il lavoro di pianificazione o di aggiornamento del precedente piano. 

Per incentivare anche i piccoli Comuni a dotarsi del Peba, la Regione ha previsto una duplice graduatoria: per i Comuni con meno di 10 mila abitanti il contributo regionale potrà arrivare a coprire sino al 60 per cento dei costi sostenuti per la progettazione, mentre per i Comuni con maggiore densità demografica il contributo non supererà il 20 per cento della spesa, tenuto conto che lo scorso anno la Regione aveva già messo a disposizione fondi per i Comuni con più di 10 mila abitanti. Infine, una terza graduatoria andrà a finanziare (fino al 20 per cento della spesa) gli oneri progettuali di quei Comuni che, a distanza di dieci anni dall’elaborazione del primo piano, sono tenuti ad aggiornare il loro Peba. I Comuni che si saranno dotati del piano ‘anti-barriere’ avranno la precedenza nell’assegnazione di contributi e riparti regionali per interventi e opere pubbliche.

 

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
SERGIO GIORDANI: "CORONAVIRUS, VIETATO RILASSARSI" - “Non smetterò mai di ripeterlo, serve pruden...

SCOMPARSO, TAM TAM SUI SOCIAL PER RITROVARE PAOLO - Apprensione a Padova per le sorti di un uomo di 58 anni di cui non si hanno più notizie dalla giornata di l...

PUSHER IN FUGA AGGREDISCONO GLI AGENTI: ARRESTATI - Sono stati arrestati con le accuse di spaccio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale i due tunisini appena diciottenni che, ...

Incidente mortale questa mattina in via Vigonovese, all’altezza della rampa che consente l’immissione nella tangenziale. Un autoarticolato, che si stava imm...

LE SCUOLE IN VENETO RIAPRONO IL 14 SETTEMBRE: ECCO IL CALENDARIO REGIONALE - Le scuole in Veneto apriranno il 14 settembre; l’ultima campanella per elementari medie e superiori suonerà sabato 5 giu...

ZANARDI TRASFERITO IN TERAPIA INTENSIVA - Alex Zanardi è stato trasferito in terapia intensiva. Lo rende noto in un comunicato Claudio Zanon, direttore sanitar...

SCHIANTO FATALE IN A4, CODE CHILOMETRICHE - Nel pomeriggio due tamponamenti sono avvenuti in A4 in direzione Trieste. Ne...

ONLINE IL NUOVO SITO DI ASCOM SERVIZI PADOVA - È online il nuovo portale di Ascom servizi Padova: u...

I carabinieri di Camposampiero hanno arresto in Flagranza di reato un giovane commerciante di 26 anni residente a Loreggia ma originario del...

COMMEMORAZIONE FUNEBRE AL PARCO FENICE: I PARTECIPANTI DEVONO SOTTOPORSI AL TAMP...

MINACCIA DI GETTARSI DAL TRALICCIO, SALVATO DAI CARABINIERI - Tragedia sfiorata la notte scorsa a Chiesanuova. Verso le ...

UFFICIALE, ELECTION DAY 20 E 21 SETTEMBRE - "Confermo che il Veneto andrà all'election day il 20 e ...

CAMERIERE SENZA MASCHERINA: BAR DEL GHETTO CHIUSO 5 GIORNI - Un altro bar di Pad...

DALLA LITE AL BAR SPUNTA IL COLTELLO: UN FERITO - Dal parapiglia al bar spunta fuori la lama, e uno degli avventori finisce accoltellato al petto. Il fatto è avvenuto a Cadoneghe ...

AMAZON NON TROVA DIPENDENTI - Si avvicina l'apertura del centro logistico di Castelguglielmo ma il colosso americano Amazon fatica a trovare la manodopera di cui ha bisogno

CALCINACCI SUL MARCIAPIEDE IN RIVIERA PONTI ROMANI - Questa mattina, intorno alle ore 11.30, due squadre dei Vigili del ...

COPERTURA ARMONIE - Il Sindaco di Padova Sergio Giordani, il Direttore Generale dell’Azienda-Ospedaliera di Padova Luc...

CELLULARI ALLA GUIDA, BOOM DI SANZIONI A PADOVA - La Polizia di Stato ha pianificato a livello nazio...

I MONDIALI DI SCI A CORTINA RIMARRANNO NEL 2021 - I mondiali di sci di Cortina si terranno nel 2021, come inizialmente programmato, e non n...

*** CREMONINI E FERRO, LE NUOVE DATE DI PADOVA DEL 2021 ***   Cesare Cremonini e Tiziano Ferro, protagonisti di due distinti tour in Italia programmati inizialmente per l’estat...