DISABILITA': SOGNO REALIZZATO, OCEANO CONQUISTATO
15/07/2019 18:08

DISABILITA': SOGNO REALIZZATO, OCEANO CONQUISTATO ---- Ci sono riusciti missione compiuta, l'Oceano è conquistato. I ragazzi della Cooperativa Sociale Papa Giovanni XXXIII° che avevamo lascviato in partenza lo scorso 8 luglio, in camper davanti al Municipio di Carmignano in #Altpadovana, si sono tuffati come da promessa nell'Oceano a Bordeaux in uno dei punti più suggestivi della costa, la Duna du Pilat . La vera conquista però è aver dimostrato coraggio e di poter superare ogni avversità per una settimana lontano dai propri cari e come ripetuto più volte che la disabilità non può frenare i sogni. Emozionati come non mai i nostri ragazzi si sono concessi un bagno abbandonandosi alla gioia che si prova quando si raggiunge una meta da molti considerata inarrivabile oltre alla scoperta della novità. Sì, novità, perchè per questi speciali pirati, l'Oceano nel suo immenso splendore, era qualcosa di sconosciuto, raccontato solo nei libri come quello di “Capitan Turchese Malasorte” che li ha accompagnati nel loro viaggio. Domani i ragazzi rientreranno in Italia ma chissà quali altre avventure vivranno. Non dimentichiamoci però dei volontari che hanno realizzato questo sogno, a loro tutta la nostra ammirazione.

DISABILITA': SOGNO REALIZZATO, OCEANO CONQUISTATO

DISABILITA': SOGNO REALIZZATO, OCEANO CONQUISTATO ---- Ci sono riusciti missione compiuta, l'Oceano è conquistato. I ragazzi della Cooperativa Sociale Papa Giovanni XXXIII° che avevamo lascviato in partenza lo scorso 8 luglio, in camper davanti al Municipio di Carmignano in #Altpadovana, si sono tuffati come da promessa nell'Oceano a Bordeaux in uno dei punti più suggestivi della costa, la Duna du Pilat . La vera conquista però è aver dimostrato coraggio e di poter superare ogni avversità per una settimana lontano dai propri cari e come ripetuto più volte che la disabilità non può frenare i sogni. Emozionati come non mai i nostri ragazzi si sono concessi un bagno abbandonandosi alla gioia che si prova quando si raggiunge una meta da molti considerata inarrivabile oltre alla scoperta della novità. Sì, novità, perchè per questi speciali pirati, l'Oceano nel suo immenso splendore, era qualcosa di sconosciuto, raccontato solo nei libri come quello di “Capitan Turchese Malasorte” che li ha accompagnati nel loro viaggio. Domani i ragazzi rientreranno in Italia ma chissà quali altre avventure vivranno. Non dimentichiamoci però dei volontari che hanno realizzato questo sogno, a loro tutta la nostra ammirazione.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy