LA GARITTA DI CAMPOSAMPIERO, 44 ANNI DI TRAFFICO
22/07/2019 18:45

LA GARITTA DI CAMPOSAMPIERO,44 ANNI DI TRAFFICO  --- E' lì dal 1975, ne ha viste di cose ma sopratutto di auto passare. Già perchè la cabina dei Vigli Urbani di Camposampiero in #Altapadovana resiste ormai da 44 anni alle intemperie e all'abbandono. Al suo interno si davano il cambio gli unici due agenti presenti in quegli anni, cadenzando il traffico dei molti parenti in visita presso l'Ospedale cittadino, il Pietro Cosama. Durante la settimana le visite erano possibili nella mattinata e nel pomeriggio dalle 14 alle 15 e la domenica dalle 14 alle 16 così serviva la presenza dei vigili per evitare il congestionamento del traffico calcolando che l'Ospedale ai tempi ospitava dai 1.200 ai 1.300 posti letto. La garritta , questo il nome tecnico era per i tempi molto tecnologica , aveva infatti il comando manuale o automatico e l'incrocio semaforico tra via Borgo Trento Trieste , via Pietro Cosma e via Bonora era già munito di sonde, sistema innovativo per gli anni '70 per la prenotazione della viabilità.

LA GARITTA DI CAMPOSAMPIERO, 44 ANNI DI TRAFFICO

LA GARITTA DI CAMPOSAMPIERO,44 ANNI DI TRAFFICO  --- E' lì dal 1975, ne ha viste di cose ma sopratutto di auto passare. Già perchè la cabina dei Vigli Urbani di Camposampiero in #Altapadovana resiste ormai da 44 anni alle intemperie e all'abbandono. Al suo interno si davano il cambio gli unici due agenti presenti in quegli anni, cadenzando il traffico dei molti parenti in visita presso l'Ospedale cittadino, il Pietro Cosama. Durante la settimana le visite erano possibili nella mattinata e nel pomeriggio dalle 14 alle 15 e la domenica dalle 14 alle 16 così serviva la presenza dei vigili per evitare il congestionamento del traffico calcolando che l'Ospedale ai tempi ospitava dai 1.200 ai 1.300 posti letto. La garritta , questo il nome tecnico era per i tempi molto tecnologica , aveva infatti il comando manuale o automatico e l'incrocio semaforico tra via Borgo Trento Trieste , via Pietro Cosma e via Bonora era già munito di sonde, sistema innovativo per gli anni '70 per la prenotazione della viabilità.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy