DENUNCIANO IL CAPORALE, PREMIATI CON IL SOGGIORNO
02/08/2019 18:44

Hanno trovato il coraggio di denunciare l'uomo che li sfruttava, li aveva messi nei campi a lavorare anche 14 ore al giorno, li aveva derubati dei risparmi, e che stava tentando di togliere loro anche la dignità.
Quattordici immigrati giunti in Italia dall'Africa attraversando il Mediterraneo sui barconi hanno ricevuto dalla questura di Padova altrettanti permessi di soggiorno "per casi speciali", come, in questo caso, il grave sfruttamento lavorativo.
Il documento è rinnovabile e consente comunque di poter lavorare e essere messi in regola. I quattordici destinatari di questo documento sono stati accolti in questura a Padova accompagnati dal loro avvocato Davide Zagni e dall'educatore della cooperativa Tangram Alberto Ruggin che hanno seguito passo dopo passo il loro percorso.
I ragazzi, tutti richiedenti protezione internazionale e provenienti da Camerun, Costa d'Avorio, Gambia, Guinea, Mali e Nigeria, gravitano nella Bassa Padovana ed erano alla ricerca di un lavoro quando sono stati ingaggiati da un cittadino marocchino che li ha arruolati nei campi che alcune famiglia venete gli avevano affittato per le coltivazioni.
Dopo mesi di promesse non mantenute e di lavoro da schiavi, i lavoratori si sono ribellati, l'uomo è tuttora ricercato dalle forze dell'ordine: sul suo conto è stata aperta un'inchiesta per sfruttamento del lavoro.

DENUNCIANO IL CAPORALE, PREMIATI CON IL SOGGIORNO

Hanno trovato il coraggio di denunciare l'uomo che li sfruttava, li aveva messi nei campi a lavorare anche 14 ore al giorno, li aveva derubati dei risparmi, e che stava tentando di togliere loro anche la dignità.
Quattordici immigrati giunti in Italia dall'Africa attraversando il Mediterraneo sui barconi hanno ricevuto dalla questura di Padova altrettanti permessi di soggiorno "per casi speciali", come, in questo caso, il grave sfruttamento lavorativo.
Il documento è rinnovabile e consente comunque di poter lavorare e essere messi in regola. I quattordici destinatari di questo documento sono stati accolti in questura a Padova accompagnati dal loro avvocato Davide Zagni e dall'educatore della cooperativa Tangram Alberto Ruggin che hanno seguito passo dopo passo il loro percorso.
I ragazzi, tutti richiedenti protezione internazionale e provenienti da Camerun, Costa d'Avorio, Gambia, Guinea, Mali e Nigeria, gravitano nella Bassa Padovana ed erano alla ricerca di un lavoro quando sono stati ingaggiati da un cittadino marocchino che li ha arruolati nei campi che alcune famiglia venete gli avevano affittato per le coltivazioni.
Dopo mesi di promesse non mantenute e di lavoro da schiavi, i lavoratori si sono ribellati, l'uomo è tuttora ricercato dalle forze dell'ordine: sul suo conto è stata aperta un'inchiesta per sfruttamento del lavoro.


Notice: Undefined variable: now in /media/STORAGE3T/gruppotv7/ads_module.php on line 66
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
CAMBIO D'ORARIO: ARZIGNANO-PADOVA SI GIOCA ALLE 15 - Cambio di orario per la prossima sfida del Pad...

NON CE L'HA FATTA L'ANZIANA USTIONATA A GALZIGNANO - Non ce l'ha fatta Lucrezia Cavestro, l'87enne di Galzignano Terme, gravemente ustionata lunedì notte nell'...

CORPO NEL BRENTA: ERA DELLA DONNA SCOMPARSA IN ALTA ---- Appartiene alla donna s...

A PADOVA LA MANIFESTAZIONE NAZIONALE DEL 1° MAGGIO - La manifestazione nazionale nel giorno della Festa dei lavoratori, il prossimo 1° maggio, quest'anno si svolgerà a Padova. A...

SPARA ALLA MOGLIE E TENTA SUICIDIO, TROVATA LETTERA - Un'anziana 78enne è stata trovata uccisa in casa stamane in via Gramsci a Rovigo, e accanto a lei c'era il marito, ferito al...

INCIDENTE , CICLISTA GRAVE A SAN MARTINO DI LUPARI ---- Grave incidente questa mattina intorno alle ore 06:30 a San Mart...

NUOVE ACCUSE PER FELICE MANIERO, IL PROCESSO SLITTA - Per l'ex boss Felice Maniero, collegato dal carcere di Voghera con...

SPACCIO NELLA BASSA, DUE ARRESTI E TRE DENUNCE - I Carabinieri di Abano Terme hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti un 20enne...

UNIVERSITA' DI PADOVA, DISCUTE DOTTORATO DA WUHAN -  "L'unica cosa di cui dobbiamo avere paura, è la paura stessa" sc...

DA 75 PAESI IN PELLEGRINAGGIO AL SANTO -  Secondo il bilancio spirituale 2019, reso noto dai francescani conventuali di Padova, aumentano i...

Trasferta milanese per l’assessore allo sport di Padova Diego Bonavina che ha incontrato i vertici di RCS, gli organizzatori del giro d’Italia avanzando tre proposte per la pro...

GIALLO A ROVIGO, UOMO TROVATO CON TESTA FRACASSATA - Un giallo a Rovigo: un uom...

STRONCATO DA UN MALORE SUL POSTO DI LAVORO - Tragedia nel primo pomeriggio a Stanghella. Un uomo, un...

CAPANNONE DI ABBIGLIAMENTO IN FIAMME A CITTADELLA - Alle ore 15:10 un incendio ...

BREXIT: A MEZZANOTTE SCATTA L'ADDIO - Alle 23 britanniche di oggi e alla mezzanotte in Italia, a cavallo fra 31 gennaio...

ZAINO SOSPETTO, EVACUATO IL CENTRO DI PADOVA --- Oggi pomeriggio la segnalazione di uno zainetto di colore grigio , ritr...

DOMENICA SARA' IL BOMBA DAY A VENEZIA - Domenica 2 febbraio è previsto il disinnesco e la rimozion...

CORONAVIRUS: IL MONITO DELL'UNIVERSITA' DI PADOVA - In seguito all'insorgere dell'epidemia di Coronavirus e a livello preventivo, l’Università degli Studi di Padova ha attivato, dalle ore 9 alle or...

ESPLOSIONE IN OFFICINA IN VIA CAVE:FERITO MECCANICO - Questa  mattina, alle 10:45, i vigili del fuoco sono intervenuti  per un’esplosione verificatasi all...

PATRIZIO BERTIN NOMINATO PRESIDENTE DI CONFCOMMERCIO VENETO - Il presidente dell’Ascom Confcommer...