CURTAROLO, IL DEGRADO CRESCE TRA GLI EX MOBILIFICI
10/09/2019 18:47

CURTAROLO, IL DEGRADO CRESCE TRA GLI EX MOBILIFICI --- Curtarolo in #Altapadovana merità di più del degrado che le rovine degli ex mobilifici hanno lasciato in eredità alla città. Un brutto biglietto da visita per il territorio, percorrere via Valsugana e scorgere scheletri del passato trasformarsi in discariche. Copertoni , divani, scarti d'officina, rifiuti su rifiuti è ciò che popola il lato destro della struttura dell'ex MercatoneUno. Così la struttura alla sua sinistra, edificio mai completato da 30 anni in attesa di qualche possibile offerta d'acquisto. Una porta aperta e ben visibile regala al suo interno degrado e abbandono e forse qualche ricovero per senza tetto. Triste vedere anche altre realtà commerciali nei paraggi, chiuse ormai da tempo a vivo ricordo di ciò che era via Valsugana. Non tutti possono acquistare mobili di qualità, oggi ci si rivolge presso chi in serie ne produce a poco prezzo a discapito dell'arte antica dei falegnami decretando così nel tempo la fine dei mobilifici disseminati tra Padova e Cittadella.

CURTAROLO, IL DEGRADO CRESCE TRA GLI EX MOBILIFICI

CURTAROLO, IL DEGRADO CRESCE TRA GLI EX MOBILIFICI --- Curtarolo in #Altapadovana merità di più del degrado che le rovine degli ex mobilifici hanno lasciato in eredità alla città. Un brutto biglietto da visita per il territorio, percorrere via Valsugana e scorgere scheletri del passato trasformarsi in discariche. Copertoni , divani, scarti d'officina, rifiuti su rifiuti è ciò che popola il lato destro della struttura dell'ex MercatoneUno. Così la struttura alla sua sinistra, edificio mai completato da 30 anni in attesa di qualche possibile offerta d'acquisto. Una porta aperta e ben visibile regala al suo interno degrado e abbandono e forse qualche ricovero per senza tetto. Triste vedere anche altre realtà commerciali nei paraggi, chiuse ormai da tempo a vivo ricordo di ciò che era via Valsugana. Non tutti possono acquistare mobili di qualità, oggi ci si rivolge presso chi in serie ne produce a poco prezzo a discapito dell'arte antica dei falegnami decretando così nel tempo la fine dei mobilifici disseminati tra Padova e Cittadella.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
PMI WEEK, I RAGAZZI SCOPRONO IL MONDO DEL LAVORO --- Settimana di incontri tra studenti e imprese. Dall'11 al 15 novembre grazie alla PMI WEEK, gli imprenditori di Assindustria Padova Treviso aprirann...

SAN MARTINO: ACCORDI IN CORSO PER LA CASA DI RIPOSO --- Procede la realizzazione della nuova casa di riposo in via del Confine a San Martino...

SEGGIOLINI ANTIABBANDONO, TUTTO ESAURITO NEI NEGOZI ---- Nonostante la proroga al 1° marzo 2020 per l'obbligo di trasporto in auto di bambini fino ai 4 anni muniti di presidi antiabbandono, i prodott...

SICUREZZA STRADALE, A CITTADELLA IMPORTANTI NOVITÀ ---- Al via la realizzazione di un nuovo increocio tra via Cà Onorai e via Postumia di Levante nel Comune ...

SGOMBERO A VIGODARZERE, COMUNE PROCEDE CON CAUTELA --- Situazione delicata quella che ha portato nel tempo il Comune di Vigodarzere in #Altapadovana a sanzionar...

"SCUOLA GENITORI", TATA LUCIA INCANTA CARMIGNANO --- Proseguono gli incontri tra esperti e genitori ...

ALIMENTARE: 405 ARTIGIANI RENDONO UNICA L'ALTA   ---- Terra di eccellenze l'#Altapadovana con le sue Aziende capaci di dire la loro anche nei mercati esteri. Territorio ricco di materie prime uniche...

TRENI: AUTUNNO NERO PER I PENDOLARI DELL'ALTA --- Dopo l'estate travagliata vissuta dai pendolari de...

CITTADELLA: QUANDO LO SPORT DIVENTA INCLUSIONE ---- Sabato 9 novembre alle ore 16:00, tornano presso...

PROVINCIA E CROCE ROSSA UNITE NELLE EMERGENZE --- Firmato questa mattina il protocollo d'intesa tra ...