SPACCIO DI DROGA IN ALTA, SGOMINATA BANDA ALBANESE

15 Ottobre 2019 19:12

Maxi operazione antidroga questa mattina del NORM di Cittadella in #Altapadovana, a contrasto dello spaccio di droga. Operazione eseguita in collaborazione con i Carabinieri di Bassano del Grappa e l'Unità Anti Droga del Nucleo Cinofili di Torreglia. Sei soggeti di origine albanese residenti in Veneto sono stati colpiti dai seguenti provvedimenti per reati in materia di stupefacenti ; ai domiciliari un 32enne di Fontaniva. Divieto di dimora in Veneto per un 20enne e 28enne residenti nel Comune di Fontaniva, un 38enne residente a Cittadella e un connazionale 44enne residente a Rossano Veneto. Colpita dall'obbligo di firma una donna di 33 anni, sempre di origine albanese . L' odierna operazione ha avuto origine da un'altra inchiesta nata lo scorso anno, in ottobre e conclusasi lo scorso aprile. In tale occasione le indagini permisero ai militari di acquisire elementi riguardo ad un giro di droga nel cittadellese gestito da nomi di spicco della criminalità albanese che portarono all'arresto in flagranza di reato 5 persone; un 35enne e 37enne entrambi residenti a Cittadella, un 23enne senza fissa dimora, un 36enne residente nel bresciano e un 32enne sempre di Fontaniva. All'epoca furono inoltre sequestrati 2.870 gr di cocaina per il valore di 20.000 euro, una BMW X3, computer, cellulari, bilancini di precisione . Il blitx portò inoltre alla segnalazione all'Autorità Amministrativa come assuntori, di una 90ina di persone. Al momento sono ricercati altri due componenti del sodalizio criminale.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply