ALTA PADOVANA: FIUMI SORVEGLIATI SPECIALI

15 Novembre 2019 16:40

Una sola giornata di sole, quella di ieri e nuovamente il Veneto è ricaduto nella morsa del maltepo che da giorni sta colpendo duramente il litorale. In #Altpadovana l'attenzione è alta nei confronti dei fiumi che in passato hanno devastato interi comuni ; Brenta, Muson dei Sassi e Tergola tra i sorvegliati speciali. Attualmente non si registrano situazioni di pericolo, i corsi d'acqua sono leggermente ingrossati rispetto al solito ma tutte le isituzioni competenti sono in questo momento attive e in rete per scongiurare qualsiasi accadimento.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply