SCUOLA, IN VENETO STUDIARE PAGA
02/12/2019 16:24

SCUOLA, IN VENETO STUDIARE PAGA - I giovani che conseguono una laurea o un diploma trovano lavoro più facilmente, specialmente in Veneto, regione che registra il minor tasso di disoccupazione (6,4%) e abbandono scolastico (10,5%) a livello nazionale, posizionandosi tra le più virtuose anche per la percentuale di Neet, giovani che non lavorano e non studiano, il 14,8%, peggio solo di Trentino-Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia. Quest'ultimo dato, commenta l'assessore regionale alla scuola Elena Donazzan, "è il risultato di una precisa politica rivolta a contrastare abbandoni scolastici e a incoraggiare i giovani disoccupati, ma privi di esperienza, ad avvicinarsi in modo proattivo al mondo del lavoro". I dati diffusi dall'Ufficio Statistica della Regione Veneto su istruzione, formazione e occupazione mettono inoltre in relazione titoli di studio e possibilità di inserimento lavorativo. Se sembra ovvio che una laurea aumenti le possibilità di impiego (83 laureati su 100 risultano occupati), è da rilevare come l'84% dei diplomati in un istituto tecnico si inseriscano immediatamente nel mondo del lavoro. Per Donazzan "questo è il risultato di un più che trentennale impegno della Regione a sostegno della formazione professionale, e di una corretta programmazione dell'offerta formativa in sintonia con le esigenze del territorio".

SCUOLA, IN VENETO STUDIARE PAGA

SCUOLA, IN VENETO STUDIARE PAGA - I giovani che conseguono una laurea o un diploma trovano lavoro più facilmente, specialmente in Veneto, regione che registra il minor tasso di disoccupazione (6,4%) e abbandono scolastico (10,5%) a livello nazionale, posizionandosi tra le più virtuose anche per la percentuale di Neet, giovani che non lavorano e non studiano, il 14,8%, peggio solo di Trentino-Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia. Quest'ultimo dato, commenta l'assessore regionale alla scuola Elena Donazzan, "è il risultato di una precisa politica rivolta a contrastare abbandoni scolastici e a incoraggiare i giovani disoccupati, ma privi di esperienza, ad avvicinarsi in modo proattivo al mondo del lavoro". I dati diffusi dall'Ufficio Statistica della Regione Veneto su istruzione, formazione e occupazione mettono inoltre in relazione titoli di studio e possibilità di inserimento lavorativo. Se sembra ovvio che una laurea aumenti le possibilità di impiego (83 laureati su 100 risultano occupati), è da rilevare come l'84% dei diplomati in un istituto tecnico si inseriscano immediatamente nel mondo del lavoro. Per Donazzan "questo è il risultato di un più che trentennale impegno della Regione a sostegno della formazione professionale, e di una corretta programmazione dell'offerta formativa in sintonia con le esigenze del territorio".

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
A PADOVA IL PROGETTO UE PER L'INCLUSIONE SCOLASTICA - Si apre mercoledì 4 dicembre, alle ore 10 in Sala Paladin a Palazzo Moroni, la tre giorni padovana del Progetto Europeo "SWOT, School as a Wheel ...

GIORNATA MONDIALE AIDS, IL BILANCIO PER IL VENETO - Dal 1984 al 2018 sono stati poco meno di 4000 i casi notificati di A...

"I MEDIATORI" HANNO RESO GRANDE TOMBOLO ---- Un libro per ricordare un libro per non dimenticare le proprie origini. Tom...

SANITÀ:DIVARIO STIPENDI, LA REGIONE CERCA SOLUZIONI ---- Potrebbe essere sanato il divario economico che vedrebbe i med...

UNIVERSITA', QUATTRO PROGETTI DI SVILUPPO A PADOVA - L'ateneo patavino è un eccellenza internazionale ma anche un propulsore dello sviluppo in città. Ecco qua...

PRIMO MAGGIO, PER COSA LOTTARE ANCORA - Da 150 anni lavoratrici e lavoratori lottano per migliorare le proprie condizioni, una battaglia che...

UNIVERSITA' E LIONS PER LA PARITA' DI GENERE - Sabato presso l'Orto Botanico di Padova, Università e Lions Club International hanno parlato di parità di gene...

AGENZIE INTERINALI, LA FATICOSA RICERCA DEL LAVORO - Nel Veneto post crisi trovare lavoro è una sfi...

PADOVA: LA SCUOLA IN OSPEDALE E' UNA REALTA' La scuola in ospedale in Pediatria...

VENETO SÌ TAV, SABATO A VERONA LA MANIFESTAZIONE  Il Veneto produttivo scende in piazza per dire un chiaro sì contro la cultura del no. Si terrà sabato in piazza Bra alle 10.30 la manifestazione r...