FERMATO COL SUO TIR MENTRE GUIDAVA UBRIACO SULLA A4
20/12/2019 16:14

FERMATO COL SUO TIR MENTRE GUIDAVA UBRIACO SULLA A4 - Un vero e proprio pericolo ambulante. E un pericolo notevole, visto che stiamo parlando di un uomo alla guida di un autoarticolato in circolazione sulle nostre autostrade. A porre fine alla sua corsa, sono stati gli uomini della Polizia Stradale, che fermato il camionista, un romeno di 59 anni, al casello di Padova Est, hanno posto fine alle sue pericolosissime scorribande: oltre a guidare con la patente scaduta, infatti, l'uomo si era messo al volante con completa noncuranza del pericolo e degli altri, con un tasso alcolemico di 2,23 g/L quando, per legge, gli autotrasportatori dovrebbero essere completamente sobri. Come se non bastasse, aveva la patente scaduta e non aveva nemmeno rispettato le ore di riposo e di guida previste dalla legge, superando di gran lunga i limiti previsti. Fortunatamente, è stato fermato prima che potesse provocare incidenti, e ora se la vedrà con la giustizia: oltre al ritiro della patente, alla decurtazione di 10 punti e al fermo amministrativo del TIR, infatti, il romeno dovrà sborsare circa 760 euro di multa, e rispondere penalmente di guida in stato di ebbrezza. 

FERMATO COL SUO TIR MENTRE GUIDAVA UBRIACO SULLA A4

FERMATO COL SUO TIR MENTRE GUIDAVA UBRIACO SULLA A4 - Un vero e proprio pericolo ambulante. E un pericolo notevole, visto che stiamo parlando di un uomo alla guida di un autoarticolato in circolazione sulle nostre autostrade. A porre fine alla sua corsa, sono stati gli uomini della Polizia Stradale, che fermato il camionista, un romeno di 59 anni, al casello di Padova Est, hanno posto fine alle sue pericolosissime scorribande: oltre a guidare con la patente scaduta, infatti, l'uomo si era messo al volante con completa noncuranza del pericolo e degli altri, con un tasso alcolemico di 2,23 g/L quando, per legge, gli autotrasportatori dovrebbero essere completamente sobri. Come se non bastasse, aveva la patente scaduta e non aveva nemmeno rispettato le ore di riposo e di guida previste dalla legge, superando di gran lunga i limiti previsti. Fortunatamente, è stato fermato prima che potesse provocare incidenti, e ora se la vedrà con la giustizia: oltre al ritiro della patente, alla decurtazione di 10 punti e al fermo amministrativo del TIR, infatti, il romeno dovrà sborsare circa 760 euro di multa, e rispondere penalmente di guida in stato di ebbrezza. 

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
FERMATO COL SUO TIR MENTRE GUIDAVA UBRIACO SULLA A4 - Un vero e proprio pericolo ambulante. E un pericolo notevole, visto che stiamo parland...