CENA DI NATALE E TROPPI BRINDISI, 16ENNE RICOVERATO
23/12/2019 13:39

CENA DI NATALE E TROPPI BRINDISI, 16ENNE RICOVERATO - La festa di Natale di una scolaresca della bassa Padovana è finita male. Un ragazzo di soli 16 anni, la notte scorsa, è stato infatti ricoverato in ospedale a Monselice con gravi sintomi da intossicazione da alcol: il gruppo di studenti stava festeggiando l'inizio delle vacanze di Natale con una cena, tutti insieme, in un locale di Monselice, quando uno dei partecipanti, anch'esso minorenne e residente nell'area termale, è stato costretto al ricovero con un tasso di alcol nel sangue pari a ben 2,43 grammi/litro, un livello al limite del coma etilico. Arrivato all'ospedale di Monselice, è stato dimesso alle 9 del mattino del giorno seguente, con una prognosi di tre giorni per "alterazione dello stato di coscienza a seguito di smodato uso di sostanze alcoloche", hanno scritto i medici sul referto. Sul fatto, stanno svolgendo accertamenti anche i Carabinieri di Abano: al momento non risultano responsabilità a carico del locale nel quale i giovani stavano trascorrendo la serata, ma le indagini sono ancora in corso. 

CENA DI NATALE E TROPPI BRINDISI, 16ENNE RICOVERATO

CENA DI NATALE E TROPPI BRINDISI, 16ENNE RICOVERATO - La festa di Natale di una scolaresca della bassa Padovana è finita male. Un ragazzo di soli 16 anni, la notte scorsa, è stato infatti ricoverato in ospedale a Monselice con gravi sintomi da intossicazione da alcol: il gruppo di studenti stava festeggiando l'inizio delle vacanze di Natale con una cena, tutti insieme, in un locale di Monselice, quando uno dei partecipanti, anch'esso minorenne e residente nell'area termale, è stato costretto al ricovero con un tasso di alcol nel sangue pari a ben 2,43 grammi/litro, un livello al limite del coma etilico. Arrivato all'ospedale di Monselice, è stato dimesso alle 9 del mattino del giorno seguente, con una prognosi di tre giorni per "alterazione dello stato di coscienza a seguito di smodato uso di sostanze alcoloche", hanno scritto i medici sul referto. Sul fatto, stanno svolgendo accertamenti anche i Carabinieri di Abano: al momento non risultano responsabilità a carico del locale nel quale i giovani stavano trascorrendo la serata, ma le indagini sono ancora in corso. 

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy