ASCOM, CHIUSE ATTIVITA' PER IL PUGNO DURO DEL FISCO
08/01/2020 17:29

ASCOM, CHIUSE ATTIVITA' PER IL PUGNO DURO DEL FISCO - "Per un pugno di euro, rischiamo di mandare al macero la cultura commerciale di un intero Paese". A sottolineare una pericolosa conseguenza dell'introduzione delle nuove misure anti-evasione, tra cui lo scontrino telematico, il presidente di Ascom Confcommercio Padova Patrizio Bertin, che lancia l'allarme sul gran numero di piccole attività che contraddistinguono il tessuto sociale del Paese e che continuano incessantemente a chiudere. Non solo e-commerce e centri commerciali, insomma, a rappresentare una minaccia per negozi storici, edicole e piccole librerie, ma anche i nuovi costi legati alle regolamentazioni fiscali rischiano di far gettare la spugna a chi potrebbe ancora fare molto per le comunità. "Il bello - conclude Bertin - ma meglio sarebbe dire il brutto, è che i veri evasori non si annidano nel negozietto di campagna ma nei grandi gruppi che dispongono di stuoli di consulenti in grado se non di far evadere, almeno di far eludere".

ASCOM, CHIUSE ATTIVITA' PER IL PUGNO DURO DEL FISCO

ASCOM, CHIUSE ATTIVITA' PER IL PUGNO DURO DEL FISCO - "Per un pugno di euro, rischiamo di mandare al macero la cultura commerciale di un intero Paese". A sottolineare una pericolosa conseguenza dell'introduzione delle nuove misure anti-evasione, tra cui lo scontrino telematico, il presidente di Ascom Confcommercio Padova Patrizio Bertin, che lancia l'allarme sul gran numero di piccole attività che contraddistinguono il tessuto sociale del Paese e che continuano incessantemente a chiudere. Non solo e-commerce e centri commerciali, insomma, a rappresentare una minaccia per negozi storici, edicole e piccole librerie, ma anche i nuovi costi legati alle regolamentazioni fiscali rischiano di far gettare la spugna a chi potrebbe ancora fare molto per le comunità. "Il bello - conclude Bertin - ma meglio sarebbe dire il brutto, è che i veri evasori non si annidano nel negozietto di campagna ma nei grandi gruppi che dispongono di stuoli di consulenti in grado se non di far evadere, almeno di far eludere".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
IL COMMERCIO AD ABANO SENZA TURISTI E' CRITICO - E’ una voce unanime quella del commercio aponense, che chiede all’amministrazione di Abano Terme di analizz...

CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE IMPRESE. Intervenuto nella trasmissione Primus Inter Pares, l'Assessore regionale Roberto Marcato ha illustrato i pr...

UN'APP PER VALORIZZARE I COMMERCIANTI DI CARMIGNANO Una App per creare un filo diretto tra commercianti, alcune categorie di professionisti ...

COMUNE A FIANCO DELLE IMPRESE PER LA FASE 2. Incontro quest'oggi tra l'amministrazione e i rappresentanti di categoria delle attività economiche: obiettivo è ...

I COMMERCIANTI DEL CAMPOSAMPIERESE NON SI ARRENDONO ---- Non si arrendono i commercianti del camposampierese nonostante il periodo di difficoltà. La conta del danno economico è a più zeri a causa d...

RINVIO TASSE COMUNALI PER LE ATTIVITÀ DI CADONEGHE ---- Tasse comunali rinviate...

I MERCATI RIONALI SENTONO LA CRISI ---- Sembra siano in difficoltà i commercian...

ASCOM E CONFESERCENTI CONTRO CHIUSURA DEL BOSCHETTI - "Da lunedì la perdita di 267 posti creerà ul...

SALDI A RILENTO A CITTADELLA,COLPA DEL BLACK FRIDAY --- A rilento i saldi, iniziati ormai lo scorso sabato 4 gennaio anche a Cittadella in #Altapadovana. A causare l'andamento ince...

SCONTRINO ELETTRONICO OBBLIGATORIO DAL 1 GENNAIO - Esteso anche agli esercenti che fatturano meno di 400.000 euro annui l'obbligo di munirsi di registratori di cassa telematici per l'emissione dello s...