ASCOM E CONFESERCENTI CONTRO CHIUSURA DEL BOSCHETTI
09/01/2020 16:45

ASCOM E CONFESERCENTI CONTRO CHIUSURA DEL BOSCHETTI - "Da lunedì la perdita di 267 posti creerà ulteriori difficoltà ai commercianti e agli esercenti e a tutte le attività che vi operano. Ed è inutile vedere l’alternativa nei 300 posti dell’ex Ifip, che come abbiamo visto è già aperto ma totalmente inutilizzato per i problemi legati dell’area. In sostanza, da lunedì avremo ogni giorno 5/600 persone in difficoltà a fare acquisti in centro". Così il Presidente Confesercenti del Veneto Centrale Nicola Rossi sull'imminente chiusura del parcheggio di piazzale Boschetti. Occorre un piano strategico di accessibilità per non scoraggiare l'affluenza al centro storico e non sfavorire i commercianti: "Sono decine i negozi che chiudono per le difficoltà. Spesso sostituiti da agenzia di affari e simili. il 70% di chi apre chiude nel triennio successivo". Scetticismo anche da parte di Ascom Confcommercio, il cui presidente, Patrizio Bertin, sottolinea l'importanza delle altre opere in via di realizzazione: "Credo che il Comune debba dire con chiarezza che all’ex Prandina si deve realizzare un parcheggio capiente. Per quanto ci riguarda abbiamo sempre sostenuto che 600 posti rappresenterebbero il numero minimo. Da oggi diciamo che i posti devono essere almeno 600 più 267".

ASCOM E CONFESERCENTI CONTRO CHIUSURA DEL BOSCHETTI

ASCOM E CONFESERCENTI CONTRO CHIUSURA DEL BOSCHETTI - "Da lunedì la perdita di 267 posti creerà ulteriori difficoltà ai commercianti e agli esercenti e a tutte le attività che vi operano. Ed è inutile vedere l’alternativa nei 300 posti dell’ex Ifip, che come abbiamo visto è già aperto ma totalmente inutilizzato per i problemi legati dell’area. In sostanza, da lunedì avremo ogni giorno 5/600 persone in difficoltà a fare acquisti in centro". Così il Presidente Confesercenti del Veneto Centrale Nicola Rossi sull'imminente chiusura del parcheggio di piazzale Boschetti. Occorre un piano strategico di accessibilità per non scoraggiare l'affluenza al centro storico e non sfavorire i commercianti: "Sono decine i negozi che chiudono per le difficoltà. Spesso sostituiti da agenzia di affari e simili. il 70% di chi apre chiude nel triennio successivo". Scetticismo anche da parte di Ascom Confcommercio, il cui presidente, Patrizio Bertin, sottolinea l'importanza delle altre opere in via di realizzazione: "Credo che il Comune debba dire con chiarezza che all’ex Prandina si deve realizzare un parcheggio capiente. Per quanto ci riguarda abbiamo sempre sostenuto che 600 posti rappresenterebbero il numero minimo. Da oggi diciamo che i posti devono essere almeno 600 più 267".


Notice: Undefined variable: now in /media/STORAGE3T/gruppotv7/ads_module.php on line 66
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
UN'APP PER VALORIZZARE I COMMERCIANTI DI CARMIGNANO Una App per creare un filo diretto tra commercianti, alcune categorie di professionisti ...

COMUNE A FIANCO DELLE IMPRESE PER LA FASE 2. Incontro quest'oggi tra l'amministrazione e i rappresentanti di categoria d...

I COMMERCIANTI DEL CAMPOSAMPIERESE NON SI ARRENDONO ---- Non si arrendono i commercianti del camposa...

RINVIO TASSE COMUNALI PER LE ATTIVITÀ DI CADONEGHE ---- Tasse comunali rinviate al 30 giugno nel Comune di Cadoneghe in #Altapadovana. Il provvedimento verrà ufficializzato doman...

I MERCATI RIONALI SENTONO LA CRISI ---- Sembra siano in difficoltà i commercianti dei mercati rionali. Un coro unanime si leva dai banchi, ...

ASCOM, CHIUSE ATTIVITA' PER IL PUGNO DURO DEL FISCO - "Per un pugno di euro, rischiamo di mandare al macero la cultura commerciale di un intero Paese". A sottolineare una pericolosa conseguenza dell'i...

SALDI A RILENTO A CITTADELLA,COLPA DEL BLACK FRIDAY --- A rilento i saldi, iniziati ormai lo scorso sabato 4 gennaio anche a Cittadella in #Altapadovana. A causare l'andamento ince...

SCONTRINO ELETTRONICO OBBLIGATORIO DAL 1 GENNAIO - Esteso anche agli esercenti che fatturano meno di 400.000 euro annui l'obbligo di munirsi di registratori di cassa telematici per l'emissione dello s...

IL COMMERCIO NATALIZIO A CITTADELLA PROSPERA  ---- Pochi giorni a Natale, tutto pronto per festeggiare a Cittadella in #Altapadovana senza dimenticare inoltre le celebrazioni per gli 800 anni della ...

RINNOVATA LA SEGNALETICA DI VIA MARCONI A GALLIERA --- Completati i lavori di asfaltatura di via Mar...