PESTE SUINA, SEQUESTRATE TONNELLATE DI CARNE IN ZIP

22 Gennaio 2020 11:38

Per la prima volta in Italia un'azienda ha importato carne suina di origine cinese violando le norme doganali e sanitarie imposte per scongiurare la diffusione dell’epidemia di peste suina africana che ha colpito la Cina. La ditta è proprio della zona industriale di Padova ed è stata scoperta grazie ad una vasta operazione delle fiamme gialle, in sinergia con l'UIlss 6 euganea.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply