PUSHER RECIDIVO: DUE ARRESTI IN CINQUE GIORNI

pusher-recidivo-due-arresti-in-cinque-giorni
27 Gennaio 2020 18:20

Due arresti in cinque giorni, entrambi per droga e nello stesso, identico posto. Se non è un record, poco ci manca. I Carabinieri, in giorni di controlli serrati tra le vie del Portello, hanno stretto le manette ai polsi di un gambiano di 23 anni. La prima volta il 21 gennaio, quando era stato notato cedere alcune dosi di stupefacenti ad un cliente italiano: dopo la convalida dell'arresto, era stato rimesso in libertà come previsto dalla legge. Cinque giorni dopo, il 26 gennaio, stessa musica: il giovane africano, sempre in viale Colombo, si è imbattuto nei controlli dell'Arma, presente sul posto con la Stazione Mobile, e ha cercato in tutta fretta di disfarsi di cionque involucri di marijuana, per un totale di 25 grammi. Anche stavolta, però, gli è andata male: notato dai Carabinieri, è stato arrestato. Per la seconda volta in cinque giorni. 

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply