CONTROLLI A LOCALI CINESI, IRREGOLARITÀ E SEQUESTRI

04 Febbraio 2020 12:51

CONTROLLI A LOCALI CINESI, IRREGOLARITÀ E SEQUESTRI – Fiamme Gialle e Ulss, su mandato della Procura della Repubblica, hanno controllato una decina di ristoranti e grossisti cinesi di Padova, alla ricerca di ulteriori tracce di carne suina potenzialmente infetta dalla peste cinese. Fortunatamente, sotto questo punto di vista, è filato tutto liscio, ma in cinque casi sono state riscontrate irregolarità igieniche ed alimentari. 

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply