SANITA': 129 MILIONI DALLA GIUNTA VENETA
04/02/2020 16:09

SANITA': 129 MILIONI DALLA GIUNTA VENETA- La Giunta regionale del Veneto ha varato una maxi operazione di investimenti in tutte le Ulss e Aziende Ospedaliere per un importo di 129 milioni e 718 mila euro. "La più grande manovra di investimenti varata in una sola volta da anni che chiude in poco più di un mese l'intera attività 2019 della Crite (Commissione Regionale per l'Investimento in Tecnologia ed Edilizia) e si spinge oltre, programmando anche il fabbisogno di grandi macchinari per i prossimi 2-3 anni, già formalmente dotati dei fondi necessari. Si sono sapute sfruttare tutte le risorse derivate da una gestione virtuosa che mettiamo a disposizione di tutte le Regioni italiane, una volta che ognuno avrà ottenuto l'autonomia che chiede e merita" commenta il Presidente della Regione Zaia. "Tutti i progetti di investimento sono stati proposti dalle aziende sanitarie, che hanno valutato i loro fabbisogni e avanzato proposte sostenute da ottime valutazioni tecniche e da una precisa programmazione delle necessità" aggiunge l'Assessore alla Sanità Manuela Lanzarin. Per quanto riguarda i grandi macchinari, si prevede l'acquisto di dodici TAC, tredici Risonanze Magnetiche, venti Angiografi e sette Acceleratori Lineari.

SANITA': 129 MILIONI DALLA GIUNTA VENETA

SANITA': 129 MILIONI DALLA GIUNTA VENETA- La Giunta regionale del Veneto ha varato una maxi operazione di investimenti in tutte le Ulss e Aziende Ospedaliere per un importo di 129 milioni e 718 mila euro. "La più grande manovra di investimenti varata in una sola volta da anni che chiude in poco più di un mese l'intera attività 2019 della Crite (Commissione Regionale per l'Investimento in Tecnologia ed Edilizia) e si spinge oltre, programmando anche il fabbisogno di grandi macchinari per i prossimi 2-3 anni, già formalmente dotati dei fondi necessari. Si sono sapute sfruttare tutte le risorse derivate da una gestione virtuosa che mettiamo a disposizione di tutte le Regioni italiane, una volta che ognuno avrà ottenuto l'autonomia che chiede e merita" commenta il Presidente della Regione Zaia. "Tutti i progetti di investimento sono stati proposti dalle aziende sanitarie, che hanno valutato i loro fabbisogni e avanzato proposte sostenute da ottime valutazioni tecniche e da una precisa programmazione delle necessità" aggiunge l'Assessore alla Sanità Manuela Lanzarin. Per quanto riguarda i grandi macchinari, si prevede l'acquisto di dodici TAC, tredici Risonanze Magnetiche, venti Angiografi e sette Acceleratori Lineari.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy